10 Maggio 2021 Segnala una notizia
Lissone, vento forte: cede l'impalcatura del centro commerciale

Lissone, vento forte: cede l’impalcatura del centro commerciale

7 Settembre 2016

Momenti di paura all’Iperal di Lissone. Un’impalcatura sul tetto del centro commerciale ha improvvisamente ceduto a causa del forte vento, martedì 6 settembre. Il fatto è avvenuto alle 20.30, quando il supermercato di via Dante si apprestava a chiudere. Da una mezz’ora imperversavano in zona potenti raffiche temporalesche che facevano presagire danni imminenti. A dare il primo allarme un abitante di una palazzina a fianco, che ha assistito al fatto.

L’uomo ha immediatamente chiamato i carabinieri. Con le forze dell’ordine sono arrivati anche i vigili del fuoco, intervenuti per prendere gli accorgimenti minimi di sicurezza e poi sistemare di nuovo il ponteggio. L’impalcatura ha ceduto verso l’interno dell’edificio, rimanendo in bilico e incastrata. Se fosse caduta all’esterno, verso il parcheggio, avrebbe potuto causare danni ben più gravi, essendo il centro commerciale ancora aperto e con numerosi clienti.

L’Iperal ha aperto questa sede a Lissone lo scorso luglio, e l’intera zona adiacente è ancora un cantiere in fase di costruzione. Solo la parte relativa al supermercato è però stata ultimata. Ma il ponteggio, come ha specificato l’addetta stampa Laura di Paola, “non è assolutamente di proprietà di Iperal, come nemmeno i progetti edilizi attorno”.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Pietro Gambino
Classe '90, sono cresciuto in compagnia di tanti libri e di buona musica. Scrivo da quando ho memoria e sin dal liceo i miei compagni di viaggio sono Dostoevskij, Hugo, Baudelaire, Montale, ma anche i Beatles, Bob Dylan e Lucio Battisti. Nel tempo libero strimpello la chitarra e scrivo canzoni, racconti e poesie. Colleziono concerti, vinili e momenti di vita irripetibili.


Articoli più letti di oggi