10 Maggio 2021 Segnala una notizia
Incontro in prefettura, residenti di via Asiago: "Siamo esasperati, trovate soluzione!".

Incontro in prefettura, residenti di via Asiago: “Siamo esasperati, trovate soluzione!”.

14 Settembre 2016

Sale la tensione tra i residenti di via Asiago, la palazzina residenziale in classe “A” ormai al centro delle polemiche per la presenza di centotrenta profughi a fronte di un esiguo numero di proprietari di casa. Più volte ospiti di trasmissioni tv dove hanno lamentato la mancanza di convivenza serena con i migranti, i residenti dello stabile hanno chiesto ed ottenuto di incontrare il Prefetto Giovanna Vilasi.

All’incontro ha partecipato anche il Sindaco Scanagatti, insieme all’assessore Bertola. Al termine di quattro ore di discussione, pare che le istituzioni si siano assunte l’impegno di affrontare la situazione, tentando di andare in contro alle richieste dei residenti. “Non si può vivere così, con gente che fa chiasso fino a notte fonda, che non rispetta le regole, che sputa dove cammina – dichiara con rabbia una residente – siamo stanchi. Abbiamo comperato queste case pagando mutui e investendo sul nostro futuro, ma non ci saremmo mai aspettati di trovarci in questa situazione”.

Il caso di via Asiago è pressochè unico in Italia, ma da quanto riferito già in passato dalla Prefettura, il Governo da le sue direttive e queste devono essere applicate. Se nei prossimi giorni Roma dovesse cambiare le carte in tavola obbligando di fatto tutti i comuni italiani a farsi carico di un proporzionato numero di migranti, la situazione potrebbe migliorare nettamente anche a Monza.

Nelle scale di via Asiago però, corre voce di un’azione legale nei confronti del costruttore, il quale avrebbe deciso arbitrariamente di affittare allo Stato alloggi residenziali senza tenere conto delle esigenze di chi aveva acquistato. Altre aree che potrebbero presto essere destinate all’accoglienza sono i dismessi ospedali di Monza e Vimercate.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi