08 Maggio 2021 Segnala una notizia
Emergenza casa, via libera al piano di recupero degli alloggi sfitti

Emergenza casa, via libera al piano di recupero degli alloggi sfitti

27 Settembre 2016

Rimettere in sesto gli alloggi comunali sfitti per tamponare l’emergenza abitativa. Da anni il problema della casa è uno dei più sentiti all’ombra del Duomo. La lista d’attesa per ottenere un appartamento comunale si allunga anno dopo anno tanto che per contenere l’emergenza, la giunta ha deciso di avviare in piano di riqualificazione di tutti quegli alloggi di sua proprietà sfitti, ma non affittabili per le pessime condizioni in cui si trovano.  La giunta ha così deciso di varare un piano di riqualificazione che sta prendendo quota proprio in queste ore grazie a uno stanziamento di 400 mila euro per sistemare 15 alloggi.

Gli alloggi da recuperare, in realtà, sono quasi 50 e lo stanziamento complessivo dell’amministrazione comunale di un milione e 200 mila euro. Il piano prevede una serie di interventi tipo ristrutturazione completa dei servizi igienici e degli impianti di distribuzione interna dell’acqua sanitaria, adeguamento o installazione di impianto di riscaldamento, adeguamento o rifacimento dell’impianto elettrico, sostituzione dei serramenti, sistemazione dei pavimenti e tinteggiatura dei locali

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi