13 Maggio 2021 Segnala una notizia
Dopo 10 anni di attesa, arriva il collegamento ciclabile Lesmo-Camparada

Dopo 10 anni di attesa, arriva il collegamento ciclabile Lesmo-Camparada

14 Settembre 2016
Al via i lavori per la pista ciclabile di via Ratti a Lesmo. Dopo 10 anni di attesa, lunedì 12 settembre è partito il cantiere. Il tratto sotto la lente d’ingrandimento è quello compreso tra l’incrocio di Viale Brianza ed il confine con Camparada.
L’argomento risale alla giunta Desiderati quando, riqualificata la strada, è stato costruito il marciapiede tra la Banca di Lesmo ed i giardinetti, senza pensare di prolungare il tragitto di qualche centinaio di metri per arrivare fino al comune limitrofo. Sono stati stanziati circa 140mila euro dal Comune di Lesmo alla società appaltatrice, l’Impresa Edile Stradale Artifoni S.p.A., che si occuperà di tracciare e mettere in sicurezza la pista ciclabile. Le ruspe sono già al lavoro. #foto
ciclabile-lesmo-via-ratti-1-mb
Collegare Camparada alla SP 177 è l’obiettivo principale del progetto che la cittadinanza aspettava da anni, ma che lascia ancora qualche dubbio. Tra i cittadini scontenti ci sono quelli che, venendo da Cascina Lucca, saranno costretti a sconfinare sulla strada provinciale per un tratto tutt’altro che breve. Stessa situazione per la via dal lato opposto della strada rispetto a Cascina Lucca, via Pontida, che resterà scollegata dal passaggio ciclo-pedonale. 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi