08 Maggio 2021 Segnala una notizia
Cocci di vetro e degrado, scatta la protesta in piazza Indipendenza a Monza

Cocci di vetro e degrado, scatta la protesta in piazza Indipendenza a Monza

9 Settembre 2016

Una piazza di una straordinaria bellezza, ricca di esercizi commerciali che attirano monzesi e non solo. Di notte purtroppo la situazione cambia completamente: gruppi di avventori che comprano innumerevoli bottiglie di birre gettano nel degrado questo punto di incontro per famiglie. A denunciare la situazione in cui versa piazza Indipendenza è CambiaMonza. La lista civica ha infatti deciso di sposare la causa di residenti e commercianti che oggi si definiscono esasperati.

«La situazione è insostenibile. – spiegano i ragazzi di CambiaMonza – I commercianti chiedono maggiore controllo da parte delle forze dell’ordine, il ripristino della fontana, qualche cestino in più per cercare di far diventare educati gli incivili e il rispetto delle regole da parte di tutti».

Per ristabilire l’ordine è partita anche una raccolta firme da parte degli stessi. I commercianti sono arrabbiati perché gli incivili rompono le bottiglie di birra, ballano e cantano fino a notte fonda, urinano ubriachi contro i muri, vomitano contro le basculanti e le porte dei negozi, fanno rissa con gli esercenti che protestano contro questo comportamento.

monza piazza indipendenza degrado 3

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi