19 Settembre 2019 Segnala una notizia
Brescia Cup: quattro podi per gli atleti della Pavan Free Bike

Brescia Cup: quattro podi per gli atleti della Pavan Free Bike

20 Settembre 2016

Buon finale del circuito Brescia Cup per Pavan Free Bike che nell’ultima prova di Nave ha ottenuto ben quattro podi con oro, argento e bronzo di categoria nella prova maschile e una splendida vittoria di Monica Maltese in quella femminile.
Risultati importanti che già nelle prima gara di giornata hanno visto un combattivo Stefano Moretti misurarsi alla pari con Ivan Zulian, concludendo al secondo posto tra gli Elite Sport 2 ad una decina di secondi dal Campione Italiano della categoria.   Secondo posto decisivo per la classifica di Brescia Cup e bagno di spumante per il 25enne di Paladina che si è assicurato la vittoria finale nel circuito con una prestazione notevole:  “Ho fatto tutta la gara staccato da Zulian pochi secondi, riuscendo nell’ultimo giro a mettermi alla sua ruota sull’ultima salita.  Il finale è stato suo, nell’ultimo chilometro è riuscito a ristabilire le distanze e abbiamo concluso la gara con distacco ridotto ad appena 10 secondi.   Sono lo stesso molto soddisfatto, perché me la sono giocata alla pari con il campione italiano e ho vinto il circuito con una bella gara”

Dopo un buon primo giro, concluso in terza posizione, Mirko Gritti ha tagliato il traguardo in quarta posizione assicurandosi gli ultimi punti utili per la terza piazza nel circuito che premia anche il secondo posto di Cristian Boffelli tra gli Elite Sport 1.  Con la terza gara vinta, su sei gare disputate, il 21enne di Paladina ha perso due prove cruciali del circuito che gli avrebbero permesso di puntare alla vittoria e ora Cristian guarda già alle ultime gare della stagione,la Gimondi Bike e soprattutto alla gara di casa a Sorisole, per concludere al meglio la sua terza stagione in Pavan Free Bike.

Bellissima vittoria assoluta di Monica Maltese nella gara femminile, in gran forma sul tracciato di Nave.

Monica ha corso una gara senza sbavature nonostante le condizioni del terreno scivoloso facendo la differenza sul lungo tratto di salita tecnica e gestendo bene le insidiose discese.  Dopo un primo giro di assestamento, la biker di Erba ha preso con decisione il comando e ha condotto la gara da sola fino al arrivo.   L’altro podio rosa è stato appannaggio di Cristina Confalonieri, che nella categoria Donne Esordienti ha colto il bronzo.

E’ calato il sipario anche sul Master MTB Cicli Pozzi, circuito inserito nel programma dell’ACSI di Como che nella cronometro individuale di Lurago d’Erba, ha visto Maurizio Brambilla (3°)e Giacomo Fossati,vincitore tra i Primavera, nelle posizioni buone delle rispettive categorie.  Buon risultato anche per Marco Meregalli nella Sasso MTB Race, marathon di 67 Km che ha richiamato nel bolognese un migliaio di appassionati delle due ruote.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi

Desio, 32enne precipita dall’ecomostro di via Volta: gravissima

Ancora in corso la ricostruzione di quanto accaduto, che riporta alla luce la questione relativa alla sicurezza dell'area

Il Calcio Monza schiacciasassi, ma tra buche e code alla biglietteria

La squadra è una potenza, ma per i tifosi non è così facile accedere allo stadio: tre i maggiori problemi che abbiamo individuato che presto dovranno essere risolti.

Scoperta officina abusiva: all’interno auto usate da rapinatori e spacciatori

i “titolari”, padre e figlio, sono stati denunciati, mentre per altre tre persone è stato proposto di foglio di via. Arrestato un quinto uomo

Monza, un anno di Ponte Colombo chiuso. A breve la gara per la demolizione

I costi previsti per la demolizione e ricostruzione della passerella sono di circa 750mila euro

Cesano Maderno: grande festa e tanti eventi per i 150 anni di storia

Gli eventi, in programma dal 20 settembre al 20 ottobre, accompagneranno la città in un percorso collettivo alla riscoperta della sua storia e delle sue radici.