09 Maggio 2021 Segnala una notizia
A Lissone arriva il Car Pooling: "genitori autisti" per ridurre l’inquinamento

A Lissone arriva il Car Pooling: “genitori autisti” per ridurre l’inquinamento

14 Settembre 2016

Ad Ottobre entra nel vivo il progetto Car Pooling Brianza, che in questi mesi sta prendendo forma anche a Lissone. L’obiettivo dell’ iniziativa, fortemente voluta dall’amministrazione comunale, è quello di ridurre traffico e consumo di Co2 incentivando allo stesso tempo la collaborazione tra le famiglie.

Il car pooling indica una modalità di trasporto alternativa, che consiste nella condivisione di automobili private tra un gruppo di persone. Per quanto riguarda il Comune di Lissone, il servizio è stato pensato per tutte quelle famiglie che abitualmente accompagnano i figli a scuola utilizzando l’automobile. Attraverso il Car Pooling, per i genitori interessati sarà possibile alternarsi alla guida portando a scuola più studenti in una sola volta, risparmiando tempo, denaro traffico. Questo progetto, reso possibile grazie al coordinamento garantito dall’associazione Centro di servizio per il volontariato di Monza e Brianza (CSV M&B) e alla collaborazione fornita da Equibici, Spazio Giovani e Associazione volontari Sovico, sta già raccogliendo le prime adesione da parte di alcuni nuclei famigliari. Al momento sono sette i genitori che hanno dato la disponibilità e il Comune intanto sta pianificando tutti gli interventi necessari ad un corretto funzionamento del servizio. Fuori dalle scuole compariranno al più presto i cartelli che indicheranno la sosta riservata agli autisti delle auto “condivise”, mentre in un’assemblea pubblica saranno consegnate le targhe che identificheranno le auto aderenti all’iniziativa.

Importante ricordare infine che grazie all’ App “Carpooling Brianza” (scaricabile da App Store) tutti i genitori potranno verificare giornalmente le varie disponibilità di trasporto, organizzando in questo modo i passaggi e aumentando la cooperazione tra famiglie all’insegna della mobilità attenta all’ambiente.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Luca Giovannoni
Luca Giovannoni, ho 25 anni e sono nato e cresciuto a Monza. Mi sono laureato presso la facoltà di Linguaggi dei Media dell’Università Cattolica di Milano, e scrivere è stata da sempre una delle mie più grandi passioni. Su MBNews cerco di raccontare la cronaca cittadina e gli eventi culturali legati al territorio brianzolo con la curiosità tipica del ragazzo di provincia che prova ad affacciarsi al mondo dei grandi...Cerco di leggere e informarmi il più possibile e quando riesco mi concedo lunghe passeggiate nel parco della mia città. Sono uno di quelli che crede che un giorno, piaccia o non piaccia, l’informazione online soppianterà quella cartacea. Non spetta a me giudicare se questo capovolgimento di ruoli porterà a maggiori benefici o se avrà invece conseguenze negative, ma credo che ognuno di noi debba dare il proprio contributo!


Articoli più letti di oggi