13 Maggio 2021 Segnala una notizia
Terremoto: soccorsi anche dalla Brianza, protezione civile pronta a partire

Terremoto: soccorsi anche dalla Brianza, protezione civile pronta a partire

24 Agosto 2016

​La Centrale di Coordinamento nazionale della Protezione Civile ha chiesto ad Areu l’invio delle unità cinofile di ricerca persone per il terremoto che questa notte ha colpito il centro Italia.  E’ in partenza l’elicottero di Milano con  a bordo due unità e l’equipe sanitaria. In stand by i moduli sanitari grandi emergenze, i tecnici della Protezione Civile della Provincia di Monza e Brianza hanno preallertato 43 organizzazioni di volontari presenti sul territorio, al fine di garantire se necessario la loro immediata partenza per le zone colpite. A comunicarlo è la Provincia di Monza e Brianza, che spiega anche che la protezione civile brianzola è in costante collegamento con il Coordinamento Regionale e con la Città Metropolitana di Milano per unire uomini, moduli e mezzi necessari a garantire eventuale assistenza alla popolazione nelle zone colpite, non appena saranno comunicati i fabbisogni da parte del Dipartimento Nazionale.

Dalla Brianza sono molti i soccorritori che si stanno organizzando per partire alla volta di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto, i comuni al confine tra Lazio, Marche e Umbria devastati da una scossa magnitudo 6, registrata alle 3.36 della notte. Seguita da altri sismi di minore entità, la scossa è stata percepita anche sulla riviera romagnola e a Roma. “Che paura, buttata giù dal letto”, scrive su fb una trentenne cronista in vacanza in provincia di Rimini. Nella zona più colpita mancano acqua, sangue e mani per scavare. Sono attesi soccorsi, vigili del fuoco e volontari da tutta Italia.
  La Brianza dispone di oltre mille volontari operativi, specializzati in particolare nella logistica pesante e nell’allestimento campi di soccorso, anche utilizzando le attrezzature ad hoc a disposizione della colonna mobile, presenti nel centro operativo di Agrate Brianza, impiegate anche durante i recenti eventi sismici dell’Emilia Romagna e dell’Aquila. “La Provincia è pronta a fare la sua parte – ha aggiunto il Presidente della Provincia di Monza Gigi Ponti – mettendo a disposizione solidarietà concreta e la professionalità necessaria ad affrontare questi difficili momenti. Esprimo la più sentita vicinanza nella tragedia ai colleghi Presidenti delle Province di Rieti, Giuseppe Rinaldi, Ascoli Piceno, Paolo D’Erasmo, e Perugia, Nando Mismetti e alle loro comunità”. Per emergenze in loco o familiari sul posto chiamare i numeri di emergenza della protezione civile che sono 800840840 e 803555.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi