16 Maggio 2021 Segnala una notizia
Rinnovo Gran Premio, Monza col fiato sospeso fino a domenica

Rinnovo Gran Premio, Monza col fiato sospeso fino a domenica

29 Agosto 2016

Sembra essere arrivata alla fine la telenovela del rinnovo del contratto del Gran premio di Monza. Fra poche ore Angelo Sticchi Damiani, il presidente di Aci Italia che in questi ultimi 12 mesi ha condotto l’estenuante trattativa per spuntare il rinnovo dovrebbe annunciare la firma dell’accordo per altri tre anni a circa 22 milioni di euro l’anno.

Conferenze stampa ufficiali non ne sono state ancora convocate, ma in questa settimana che porta al Gp previsto per domenica 4 qualsiasi momento potrebbe essere quello buono.

Angelo Sticchi Damiani potrà soddisfare le richieste di Bernie Ecclestone, il patron della F1, grazie a un emendamento alla legge di Stabilità approvato lo scorso inverno che consente ad Aci di utilizzare i fondi del Pra, il Pubblico registro automobilistico. Un ruolo centrale in questa vicenda, che fra polemiche e momenti difficili si trascina da mesi, l’ha recitato anche Regione Lombardia grazie a uno stanziamento di 70 milioni per i prossimi 10 anni, un’importante iniezione di liquidità che, sebbene sia destinata prevalentemente alla riqualificazione del Parco, consentirà comunque di tirare un po’ il fiato. 

Sullo sfondo, Imola sta continuando la sua battaglia per portare sul circuito emiliano la gara. In particolare, Formula Imola, la società a maggioranza pubblica che gestisce la posta, lamenta di essere stata esclusa dalla possibilità di giocarsi ad armi pari con Monza l’organizzazione del Gp d’Italia, e per questo ha dato vita a una vera propria battaglia di carte bollate che sta creando più di un problema.

Nel frattempo, i vertici di Sias, la society che gestisce l’Autodromo, si sfregano le mani: le tensioni nate attorno al rinnovo e il rischio che quello di domenica possa essere l’ultimo, stanno facendo volare le vendite di biglietti.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi