26 Febbraio 2021 Segnala una notizia
Prostituzione in centro massaggi nel cuore di Monza: cinque arresti tra cui agente Locale

Prostituzione in centro massaggi nel cuore di Monza: cinque arresti tra cui agente Locale

6 Agosto 2016

Era attivo da tempo nel cuore di Monza, e frequentato da insospettabili, italiani e non, che con la scusa del massaggio cercavano altre prestazioni. Li sapevano di trovarle. Peccato che le giovani prostitute all’interno fossero obbligate a viverci dentro. Tra i gestori arrestati anche un agente della Locale di Milano.

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Monza hanno eseguito stamattina cinque ordinanze  di custodia cautelare nei confronti di  cinque persone, di cui tre cittadini italiani (due uomini e una donna; rispettivamente un 44ennne e un 56enne originari di Cologno Monzese; una 46enne originaria di Napoli), una 56enne cinese e una 43enne uruguayana, emesse dal Gip del Tribunale di Monza per reclutamento, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.

C’è anche un agente della Polizia Locale di Milano (sospeso dal servizio) tra i cinque arrestati in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione connessa ad un centro massaggi, emessa dal GIP del Tribunale di Monza su richiesta del Pm Alessandro Pepè.
Gli arresti, tre in carcere e due ai domiciliari, sono stati eseguiti dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Monza a Milano, Perugia, Sesto San Giovanni e Cologno Monzese (Milano), a conclusione di un’indagine durata oltre un anno su un centro massaggi cinese in via Dante, nel centro di Monza. Nicola Domenico Colicchio, agente milanese sospeso per altra causa durante le indagini, è accusato di aver badato alla “gestione ordinaria” del centro e alla pubblicità dei “servizi” su siti web hot insieme a Domenico Papaleo,  44enne di Cologno Monzese. I due uomini, a cui era formalmente intestato il centro massaggi, sono stati arrestati ed accompagnati in carcere insieme a Linchun Wang, 56enne cinese formale intestataria della licenza del centro, alla quale si sono alternate Rosa Maria Gargiulo e Leticia Mello (rispettivamente 46enne napoletana e 46enne uruguauiana). Le tre donne, a turno,  avrebbero badato al reclutamento e alla gestione delle ragazze (tutte straniere di origine asiatica), costrette a vivere all’interno dell’attività commerciale. Secondo le indagini ai fruitori dei massaggi venivano in realtà offerte prestazioni sessuali a fronte di un surplus del pagamento. I guadagni derivanti dall’attività illegale di prostituzione venivano suddivisi tra i due proprietari del locale e la “maitresse” che si trovava materialmente all’interno del centro massaggi per controllare le giovani donne.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi