08 Marzo 2021 Segnala una notizia
Monza, rinnovo Gran Premio: i dettagli del "nuovo" accordo

Monza, rinnovo Gran Premio: i dettagli del “nuovo” accordo

3 Agosto 2016

Tutte le tessere del mosaico per il rinnovo del Gran premio stanno andando al loro posto. Dopo che Angelo Sticchi Damiani, il presidente di Aci Italia ha confermato l’invio a Bernie Ecclestone, il patron della Formula Uno, di una proposta vincolante, sono emersi una serie di dettagli sull’intesa salva Gp. Si parla infatti di un accordo di tre (e non quattro) anni per una somma complessiva di 68 milioni di euro. Ma sopratutto si parla di una firma oramai a un passo e di un annuncio ufficiale in occasione del prossimo Gp del 4 settembre.

Un dato che sta emergendo in maniera netta è che in virtù di questo rinnovo, che ha coinvolto economicamente anche Regione Lombardia, modificherà  vertici di Sias, la società controllata da Aci Milano che gestisce l’Autodromo di Monza. Aci Italia, che attraverso Sticchi Damiani ha condotto la trattativa, dovrebbe infatti diventare l’azionista di maggioranza, mentre anche Regione Lombardia potrebbe fare il suo ingresso in società con un 25%.

Per il futuro dell’impianto sportivo brianzolo, uno dei circuito storici della Formula Uno, si sta delineando all’orizzonte l’autofinanziamento. Due le strade indicate dai vertici di Aci. Primo: la ricerca di uno sponsor. Secondo: far vivere l’Autodromo per 365 giorni l’anno con manifestazioni e attività collaterali. Contando sulla vicinanza a Milano.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi