16 Maggio 2021 Segnala una notizia
Codice fiscale "antifurto" sul telaio delle bici: a Monza al via la punzonatura

Codice fiscale “antifurto” sul telaio delle bici: a Monza al via la punzonatura

24 Agosto 2016

È partita l’operazione punzonatura delle biciclette. Il servizio, nato dalla collaborazione fra FIAB MonzainBici e Comune di Monza, ha come obiettivo scongiurare il furto delle ruote ruote, che in città è considerato essere un grosso ostacolo alla diffusione della mobilità ciclistica.

“L’enorme potenziale di cittadini che vorrebbero utilizzare la bicicletta per i propri spostamenti quotidiani si scontra spesso con il dubbio di non ritrovare la bicicletta al ritorno dal lavoro, scuola, commissioni varie” si legge nella nota stampa firmata della Fiab. L’idea non è nuova, da mesi MonzainBici aveva lanciato la proposta e ora, con l’acquisto da parte del Comune della macchina punzonatrice, il progetto è diventato operativo.

Il servizio, del tutto gratuito, consiste nella marcatura, ovvero nella punzonatura con tecnica indelebile, del codice fiscale del proprietario sul telaio della bicicletta, così da consentire, nei casi di ritrovamento della bicicletta, di rintracciare agevolmente il legittimo proprietario. L’operazione di marcatura è eseguita solo su prenotazione, al fine di ridurre i tempi di attesa.

Sul sito del comune a questo link sono spiegati tutti i dettagli- CLICCA QUI

Quindi i cittadini che volessero rendere più sicura la propria bicicletta possono prenotarsi presso il comune di Monza per apporre alla bicicletta la marchiatura indelebile che renderà sicura la proprietà. Il presidente di FIAB MonzainBici Pasquale Scalambrino si dice soddisfatto per la partenza del servizio e sottolinea: “In caso di furto saremo più invogliati a denunciare il furto della bicicletta perchè avremo più possibilità di ritrovarla e le statistiche, ora per difetto, saranno sicuramente più vicine alla realtà”.

E così Monza punta a diventare una città sempre più a prova di bici: ad inizio luglio è stata inaugurata la velostazione in piazza Castello con 120 posti e a marzo è invece partito il servizio di bike sharing che già nei primi mesi di attività ha fatto registrare numeri interessanti a luglio si parlava di 30 noleggi al giorno (ecco tutti i dati).

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Simona Sala
Simona Sala tra i fondatori nel 2008 di MB News, responsabile marketing e social manager. La mia passione sono i viaggi e la fotografia, passioni che vanno a braccetto. Ma quando per questioni di tempo non posso andare dove vorrei leggo, leggo, leggo meglio se diari di viaggio o storie di Paesi lontani. Mi piacciono la chiarezza, le persone genuine e la buona cucina.


Articoli più letti di oggi