28 Febbraio 2021 Segnala una notizia
Caso Ecomostro, la svolta: il Comune di Villasanta riceve i soldi

Caso Ecomostro, la svolta: il Comune di Villasanta riceve i soldi

5 Agosto 2016

Villasanta 1, Assicurazioni 0. Un nuovo passo avanti del Comune di Villasanta sul caso ecomostro che sembra essersi aggiudicato la partita. Il tribunale ha respinto la richiesta di sospensiva dell’assicurazione di escussione della fideiussione per la mancata realizzazione del hotel di lusso con annessa piscina in via Fieramosca (Sant’Alessandro).

La compagnia assicurativa ha già depositato sul conto corrente del Comune di Villasanta la cifra pari a 2 milioni 300 mila euro che, però, resterà vincolata fino alla sentenza del tribunale attesa per il mese di ottobre.

“Siamo molto contenti che qualcosa si sia mosso. L’unico problema è che i soldi sono da giustificare a bilancio, ma non sono spendibili”, ha commentato il vice sindaco Gabriella Garatti.

L’apertura del cantiere risale all’anno 2007 e prevedeva tempi di circa tre anni, ma nel 2010 i primi problemi che hanno poi bloccato i lavori, portato al fallimento e hanno lasciato quell’enorme casermone a infastidire la vista di abitanti e passanti. Il progetto prevedeva la costruzione di un hotel con annesso parco acquatico. 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi