09 Marzo 2021 Segnala una notizia
Villanova, via Chiesa: il comune non interviene, rifiuti in aumento

Villanova, via Chiesa: il comune non interviene, rifiuti in aumento

21 Luglio 2016

Dopo le segnalazioni fatte e le promesse del sindaco di Bernareggio sulla pulizia immediata dell’ingresso delle case di via Chiesa 3 la situazione è…. peggiorata.

La scorsa settimana avevamo accolto la protesta di due inquilini residenti in via Chiesa 3 a Villanova di Bernareggio, che si lamentavano per la situazione di incuria e degrado all’ingresso della casa di corte per metà di proprietà del comune e per metà privata. Rifiuti ingombranti abbandonati all’inizio della rampa di scale che porta alle abitazioni, lasciati lì da molto tempo. Lo stabile è per la maggior parte di proprietà comunale ed ha al suo interno delle abitazioni che vengono assegnate a chi ne ha bisogno.

Ubernareggio-rifiuti3na situazione di cui il sindaco affermava di non essere personalmente a conoscenza, che però aveva promesso di risolvere il prima possibile, come dichirato nella nostra intervista.

“Alle promesse però non sono seguiti i fatti”, ci fa sapere un inquilino che vuole restare anonimo. “La spazzatura è ancora lì e anzi è aumentata da quando abbiamo fatto la segnalazione al giornale. Uno stato di degrado che avevamo già segnalato al comune negli scorsi mesi durante una riunione di condominio avvenuta in municipio e che però sembra non interessare all’amministrazione cittadina.”

Oltre ai cumuli di immondizia, si aggiunge anche una manutenzione dello stabile inesistente con pareti esterne scrostate, una serratura della porta di ingresso rotta e una scarsa pulizia. Tutto questo nel pieno centro della frazione e a pochi passi dalla chiesa cittadina.

bernareggio-rifiuti1

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi