06 Marzo 2021 Segnala una notizia
Strage di Nizza, sindacati in piazza a Monza per condannare il terrorismo

Strage di Nizza, sindacati in piazza a Monza per condannare il terrorismo

20 Luglio 2016

Circa centoventi persone hanno preso parte ieri 19 luglio al presidio indetto da Cgil, Cisl e Uil di Monza e Brianza per commemorare le vittime del folle atto terroristico di Nizza ed esprimere solidarietà alle famiglie coinvolte.

Non c’è contenuto religioso, culturale o ideologico che possa giustificare il terrorismo: la strada è quella di difendere libertà e democrazia denunciando ogni violenza. Monza tutta esprime anche attraverso questo presidio cordoglio e vicinanza alle vittime e ai familiari” ha detto il Sindaco Roberto Scanagatti che – insieme a Maurizio Laini, segretario della CGIL e a Rita Pavan, segretaria della CISL – ha preso la parola nel corso della breve manifestazione.

corteo-strage-nizza-by-cgil-(2)Mentre più volte dagli altoparlanti posti ai margini dell’Arengario è risuonata la marsigliese, l’inno nazionale francese, in piazza le persone convenute hanno parlato tra di loro di terrorismo, di guerra, di paura e democrazia, esprimendo – anche con volti particolarmente bui, amarezza, disagio e grande preoccupazione.

Ha chiuso gli interventi Maurizio Laini: ”Non dobbiamo avere incertezze nella difesa delle nostre libertà, delle nostre conquiste democratiche, della qualità della nostra vita e della nostra cultura. E contemporaneamente dobbiamo ricercare la pace: non smettere di denunciare le violenze e gli atti di guerra e di terrorismo da qualsiasi parte provengano. La missione del Sindacato è la pace e la libertà, prima di ogni altra: la ricerca del dialogo, della convivenza, dell’integrazione è un bene prezioso per il nostro presente e il nostro futuro. Anche gli errori che abbiamo fatto non possono essere motivo per indebolire l’esecrazione di gesti feroci che colpiscono con il terrore l’umanità, l’Europa prima ancora che i cittadini francesi. Non smetteremo di lavorare per la pace e di difendere le nostre libertà”.

In foto in apertura da sinistra: Roberto Scanagatti sindaco di Monza, Rita Pavan segretario generale Cisl Monza Brianza Lecco e Maurizio Laini segretario generale Cigl Monza Brianza

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi