10 Maggio 2021 Segnala una notizia
Seregno piano strade avanti tutta: 270 mila euro per asfaltature e sicurezza

Seregno piano strade avanti tutta: 270 mila euro per asfaltature e sicurezza

20 Luglio 2016

Conclusi ieri i primi due interventi del «Piano strade» 2015: via Montello, nel tratto ricompreso tra le vie Messina e Montorfano, e tra via Eupili e via Arno.

Quattro i cantieri interessati e un investimento complessivo di 270 mila euro per asfaltature e manutenzione di marciapiedi. «L’utilizzo delle risorse – spiega il sindaco Edoardo Mazza – sarà prevalentemente rivolto al miglioramento degli accessi in città e a garantire una maggiore sicurezza a pedoni e automobilisti».

Da lunedì 15 luglio gli operai sono al lavoro su via Wagner, nel tratto ricompreso tra via Piave e via alla Porada. Lavori che proseguiranno fino a giovedì 21 luglio.

«L’Amministrazione comunale – spiega il sindaco – ha effettuato uno sforzo notevole, il maggiore degli ultimi anni, per la riqualificazione delle strade e per garantire il minimo disagio ai residenti e al traffico. Nella maggior parte dei casi, inoltre, siamo riusciti a coordinare gli interventi dei sottoservizi con la manutenzione straordinaria delle strade, realizzando un’unica asfaltatura».

Via Briantina, che chiuderà questa prima tranche di lavori, è il cantiere più impegnativo: sedici giorni, da giovedì 21 luglio a venerdì 5 agosto, nel tratto ricompreso tra piazza Prealpi, via Messina e via Carroccio. Sullo svincolo di piazza Prealpi, che non può essere completamente chiuso al traffico, i lavori si svolgeranno a comparti distinti in modo da assicurare in ogni momento almeno una direzione di marcia (lato Carabinieri in direzione nord e lato «Centro Radiologico Bernasconi» in direzione sud).

Secondo un recente studio circa il sessanta per cento degli italiani rischia incidenti stradali per buche e cattiva manutenzione delle vie urbane ed extraurbane. Lo dice una ricerca condotta da «Ipr Marketing» e promossa dalla «Fondazione Luigi Guccione Vittime della Strada» in collaborazione con l’«Associazione Italiana Bitume» e «Asfalto e Assosegnaletica» e l’associazione europea delle vittime sulla strada.

«Questo ci chiedono i cittadini, conclude Mazza: interventi di manutenzione. Lo stiamo facendo, nonostante i limiti che ancora la legge ci impone in merito agli investimenti. La qualità della vita di una città si misura da una buca tappata in più e da un dibattito sui massimi sistemi in meno».

Via Matteucci e via Montello erano già state asfaltate in primavera, mentre in autunno partirà il «Piano strade» 2016. Un investimento di 250 mila euro per via Montello, tratto da via Arno a confine con il Comune di Albiate, via Sabatelli, via Appiani, da via Sabatelli a via Mameli, via Marzabotto, l’ultimo livello parcheggio di via De Gasperi e la ripavimentazione dell’area attrezzata nella zona del campo bocce al parco «2 giugno» alla Porada.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi