24 Febbraio 2021 Segnala una notizia
Rubava collanine d'oro al concerto in Autodromo: caccia a presunti complici

Rubava collanine d’oro al concerto in Autodromo: caccia a presunti complici

11 Luglio 2016

Un 19enne di origini magrebine è stato arrestato per rapina impropria e furto aggravato, dopo aver strappato la collanina dal collo di un coetaneo, durante il “Brianza Rock Festival” svoltosi a Monza nella serata di venerdì.

Altre segnalazioni arrivate agli agenti della Polizia di Stato di Monza, hanno messo subito dopo i poliziotti sulle tracce di altri giovani che, in gruppo, avrebbero derubato altri coetanei di collane d’oro, durante il concerto.

Tra una “pogata” e l’altra, il diciannovenne avrebbe strappato dal collo di un altro giovane la collanina d’oro. Questi, accortosi subito di essere stato derubato, si è voltato e lo ha aggredito. Tra i due è nata una zuffa e sono intervenuti i responsabili della sicurezza del concerto, che hanno chiesto l’intervento della Polizia.

Quando gli agenti sono arrivati sul posto, il derubato ha descritto il suo aggressore e riferito di averlo visto lanciare un sacchettino bianco, prima di sparire tra la folla. I poliziotti, grazie alla testimonianza del giovane, lo hanno rintracciato poco dopo. Si tratta di un diciannovenne di origini magrebine, con precedenti penali per rapina e furto commessi quando era ancora minorenne.

Arrestato per rapina impropria e furto aggravato, il giovane aveva derubato almeno altre sette persone. Nel sacchetto di cui si era liberato poco prima, ritrovato dai poliziotti, erano custodite sette collanine d’oro, una delle quali restituita al giovane con cui aveva appena fatto a botte. Altri ragazzi, durante l’operazione, si sono avvicinati ai poliziotti raccontando di essere stati accerchiati da un gruppo di giovani di origine nordafricana che, dopo avergli spruzzato addosso dello spray al peperoncino, li avrebbero derubati. Accanto al sacchetto delle collanine, gli agenti hanno effettivamente ritrovato anche un flacone di spray urticante.

Le indagini proseguiranno al fine di individuare il presunto gruppo di rapinatori.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi