Ambiente

Sciopero raccolta rifiuti: a rischio il servizio in Brianza. Ecco le indicazioni

Gelsia Ambiente informa che durante le giornate di sciopero (11 e 12 luglio) non saranno garantiti i servizi di raccolta rifiuti, gestione piattaforme ecologiche e pulizia strade.

Rifiuti-raccolta-differenziata-bidoni-4-spazzatura-mb

Gelsia Ambiente informa che le organizzazioni sindacali Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Fiadel hanno indetto su tutto il territorio nazionale due intere giornate di sciopero per lunedì 11 e martedì 12 luglio, che potrà interessare anche i dipendenti della Società.

Durante le giornate di sciopero, non saranno garantiti i servizi di raccolta rifiuti, gestione piattaforme ecologiche e pulizia strade. Per ridurre al minimo i disagi all’utenza, Gelsia Ambiente ha predisposto campagna informativa massiccia proprio per l’impatto che lo sciopero nazionale potrebbe avere sul territorio brianzolo.

Gelsia Ambiente invita tutti gli utenti interessati dalle raccolte dei rifiuti nelle giornate di lunedì e martedì, a non esporre i rifiuti in strada e a prestare attenzione ai notiziari radio-TV e ai quotidiani, in quanto, in caso di revoca dello sciopero, i servizi si svolgeranno regolarmente.

gelsia-sciopero-11-12-luglio

La Società informa che saranno comunque garantiti i servizi e le prestazioni minime indispensabili previsti per legge e saranno inoltre garantiti i servizi di risposta alle chiamate degli utenti al numero verde 800.445.964.

Per eventuali informazioni di carattere generale si può consultare il sito internet www.gelsiambiente.it.

 

gelsia-sciopero-11-12-luglio-locandina

commenta