26 Febbraio 2021 Segnala una notizia
Lascia il cane sotto il sole e minaccia gli agenti: monzese nei guai

Lascia il cane sotto il sole e minaccia gli agenti: monzese nei guai

26 Luglio 2016

Lascia il cane in macchina sotto il sole e minaccia gli agenti: denunciato. Il fatto è accaduto ieri a Monza. Alle ore 19 al comando di via Marsala è giunta la segnalazione da parte di alcuni cittadini che denunciavano la presenza di un cane all’interno di un’auto senza i finistrini aperti.

Gli agenti si sono così precipitato sul luogo indicato, il parcheggio di un centro commerciale non troppo distante dalla caserma, e hanno potuto constatare con i propri occhi quanto ascoltato poco prima. Il cane, un pastore tedesco di grossa taglia, era all’interno del veicolo posteggiato sotto il sole senza alcuno spiraglio per far circolare l’aria. Stando ai racconti dei presenti l’animale era in quella situazione da oltre mezz’ora.

Poco dopo è giunto il proprietario, in compagnia dell’anziana madre, che alla vista dei vigili e delle molte persone radunate ha iniziato a inveire. In particolare la discussione si è accesa con una donna. Gli agenti sono così intervenuti per evitare che la situazione degenerasse.

L’attenzione dell’uomo, un 50enne di Monza, si è così spostata verso gli uomini in divisa. Per sua stessa ammissione avrebbe iniziato a minacciarli sostenendo di conoscere i più alti vertici delle Forze dell’ordine cittadine. Ma non solo: la madre, segnato il numero di targa della volante, ha chiamato i Carabinieri affinchè intervenissero contro i colleghi.

Per il monzese è così scattata una duplice denuncia: per abbandono di animali e per violenza e minaccia a pubblico ufficiale.

canesalvato2

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi