04 Marzo 2021 Segnala una notizia
Mezzago, inaugurato il labirinto di mais per perdersi nella natura. Da provare!

Mezzago, inaugurato il labirinto di mais per perdersi nella natura. Da provare!

11 Luglio 2016

Inaugurato sabato 9 luglio il Labirinto di Mezzago. Si tratta di un’opera di Land Art realizzata in mezzo ad un grande campo di mais alle porta del centro cittadino.

Ideato dall’artista Maria Mesch (www.mariamesch.com), consiste in un vero e proprio labirinto disegnato in un campo di mais di circa un ettaro. Un’opera che segna il territorio e che vuole essere, secondo le intenzioni dell’artista, un luogo di pace, riflessione, avventura, svago e ritrovo. I visitatori si possono perdere al suo interno in qualsiasi ora del giorno e della sera per sentirsi a contatto con la natura e passare momenti speciali.

Raggiungere il labirinto è molto semplice: arrivando dal centro di Mezzago, dal parcheggio della biblioteca basta seguire i cartelli rosa. Chi invece decide di raggiungerlo dal viale delle Industrie deve seguire i segnali di colore blu.

Il Labirinto di Mezzago rimarrà aperto per tutta l’estate 2016. Per informazioni e approfondimenti contattare il numero 348/9213154 oppure via mail all’indirizzo [email protected].

labirinto-mais-mezzago2

foto tratte dalla pagina facebook del “Labirinto di Mezzago”

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi