04 Marzo 2021 Segnala una notizia
Inseguimento da film con schianto contro la gazzella dei Carabinieri

Inseguimento da film con schianto contro la gazzella dei Carabinieri

6 Luglio 2016

Inseguimento con scontro frontale fra i militari della stazione di Bellusco e un pregiudicato che tentava la fuga con due dosi di cocaina in auto.

Intorno alle 19.30 del 5 luglio i carabinieri si trovavano nelle vicinanze del centro commerciale Globo di Busnago per posto di blocco. Stavano procedendo con i normali controlli, quando hanno intimato l’alt al guidatore di una Mini Cooper, che però invece di fermarsi, ha ingranato la marcia e ha iniziato una fuga degna di un film.

L’inseguimento lungo la provinciale è proseguito fino a Cornate d’Adda, in aiuto dei militari di Bellusco si è affiancata una seconda vettura del nucleo radiomobile di Vimercate. Ad una rotonda il fuggitivo non ci ha pensato due volte e l’ha imboccata contro mano schiantandosi così contro la gazzella dei militari di Bellusco, mentre la seconda vettura dei carabinieri per bloccargli la strada si è immessa nel corretto senso di marcia. Lo scontro però non ha fatto desistere il malvivente che è ripartito a tutta velocità, ma la sua folle corsa è durata poco perchè è stato poi bloccato dai militari.

Gli uomini dell’Arma dopo la perquisizione e l’analisi dei documenti hanno scoperto che l’auto era sottoposta a sequestro amministrativo e quindi interdetta alla circolazione e che il guidatore era un pregiudicato nullafacente di origini marocchine di 25 anni. Sull’auto anche due dosi di cocaina. Per lui è scattato l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale.

Passata la notte in caserma in camera di sicurezza, il giovane è stato processato questa mattina per direttissima e portato in carcere a Monza. I carabinieri coinvolti nell’incidente sono stati visitati all’ospedale di Vimercate e subito dimessi con lievi contusioni.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi