11 Maggio 2021 Segnala una notizia
Vaprio d'Adda: ritrovato il corpo senza vita di un 28enne

Vaprio d’Adda: ritrovato il corpo senza vita di un 28enne

29 Giugno 2016

Ritrovato il corpo senza vita di un ragazzo classe 1988 nelle acque del fiume Adda nella zona di Vaprio d’Adda.

E’ stato un passante che martedì pomeriggio ha visto il corpo senza vita del 28enne marocchino che era scomparso il 24 giugno dalle sponde del fiume a Concesa nel comune di Trezzo sull’Adda. Sul posto sono arrivati gli uomini del 118 ma, come prevedibile, per lui non c’era più niente da fare.

Secondo alcuni testimoni presenti a Trezzo sull’Adda il 24 giugno il ragazzo sembrava molto su di giri a causa delle birre bevute e lasciate vuote sul prato a ridosso del fiume. Successivamente ha deciso di buttarsi in acqua nel canale dell’alzaia: da quel momento si sono perse le sue tracce. Forse a causa della corrente del fiume o al suo stato di alterazione, è stato trascinato dall’acqua e ne è riemerso solo quattro giorni dopo sulle sponde di Vaprio.

Il ragazzo, pregiudicato e senza fissa dimora, è stato riconosciuto da alcuni conoscenti chiamati sul posto dalle autorità inquirenti. Da stabilire la causa della morte che potrebbe essere avvenuta a causa di un malore o per colpa della corrente del fiume.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi