27 Febbraio 2021 Segnala una notizia
Smontava auto rubate per rivendere i pezzi: arrestato ricettatore di Macherio

Smontava auto rubate per rivendere i pezzi: arrestato ricettatore di Macherio

27 Giugno 2016

Agli arresti domiciliari un 31enne orginario di Macherio accusato di aver nascosto parti di alcune automobili risultate rubate. I carabinieri della stazione di Agrate hanno eseguito un’ordinanza emessa dal tribunale di Milano.

La notifica è arrivata dopo una lunga indagine dei carabinieri. L’uomo, un italiano pregiudicato, era stato sorpreso nell’ottobre del 2015 mentre stava occultando parti di autovettura all’interno di un capannone nel comune di Milano. Questi erano pronti per essere messi sul mercato illegale.

Le prove schiaccianti hanno incastrato il trentenne originario di Carate Brianza, che ora dovrà scontare la sua pena agli arresti domiciliari nel comune di Macherio.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi