14 Maggio 2021 Segnala una notizia
Seveso, un pomeriggio per le "Idee in circolo" al Bosco delle Querce

Seveso, un pomeriggio per le “Idee in circolo” al Bosco delle Querce

21 Giugno 2016

Un pomeriggio al Bosco delle Querce, simbolo della rinascita del territorio del dopo l’incidente dell’Icmesa, per esplorare nuovi stili di vita. È “Idee in circolo: Seveso e la sostenibilità”, l’evento proposto dall’associazione Collaboratorio167 per sabato 25 giugno, con il patrocinio del comune di Seveso e di Seveso+40, il contenitore di iniziative dedicato all’anniversario del disastro diossina del 1976.

Si comincia alle 15.30 con l’esposizione di stand di associazioni e gruppi di acquisto solidale presso lo chalet del Bosco delle Querce (ingresso da via Ada Negri), e, alle 16.00, con il laboratorio per bambini (ma non solo) dedicato al riciclo della carta gestito da Collaboratorio167.

Alle 18.00 sarà inoltre proiettato “Unlearning”, il documentario di Lucio Basadonne e Anna Pollio, già presentato a diversi festival e rassegne nazionali. Al termine, Basadonne sarà disponibile per una chiacchierata informale con gli spettatori per commentare il film, che egli stesso definisce “un invito gentile alla disobbedienza”: un esperimento unico e indipendente, vissuto in prima persona insieme alla moglie Anna e alla figlia Gaia, sei mesi in fuga dal tran tran per uscire dalla propria comfort zone, disimparare le convenzioni e le regole del quotidiano per impararne di nuove, confrontandosi con gli altri sui meccanismi di vita, relazione e famiglia. Chiuderà il pomeriggio un buffet offerto a tutti i partecipanti.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Giulia Santambrogio
Inseguo le storie sin da quando ero bambina: per farmele raccontare, per leggerle, e, ovviamente, per scriverle. Su MBNews, però, mi occupo di fatti.


Articoli più letti di oggi