02 Marzo 2021 Segnala una notizia
Nasce in brianza un nuovo Leo Club “Cesano Maderno e Brianza Occidentale"

Nasce in brianza un nuovo Leo Club “Cesano Maderno e Brianza Occidentale”

17 Giugno 2016

Con la Charter night presso il ristorante Il Fauno nell’Hotel Parco Borromeo di Cesano Maderno, domenica scorsa è nato ufficialmente il “Leo Club Cesano Maderno e Brianza Occidentale”, il secondo Leo Club presente in tutta la Brianza e il tredicesimo dell’intero Distretto 108IB1 che comprende le Provincie di MB, CO, LC, SO e VA, oltre ad una dozzina di comuni del Legnanese.

La cerimonia di fondazione è stata particolarmente solenne, con tanto di inni, di insegne, di attestati, di distintivi, di discorsi, di torta e di brindisi augurale dopo la firma della “Charter” ( ossia dell’atto  costitutivo formale ), da parte di tutti i 26 soci fondatori del nuovo LEO CLUB.

A fare da corona ai giovani soci fondatori, c’era oltre un centinaio di persone, per lo più genitori ed amici dei giovani Leo, oltre a numerose autorità civili e religiose, tra cui il Vice Prefetto di Monza e il Parroco di Cesano Don Flavio Riva.

Veramente massiccia e ponderosa è stata poi la presenza delle autorità lionistiche, tra cui il Presidente del Distretto Leo  Beatrice Roviglio e il Governatore del Distretto Lions 108IB1 Salvo Trovato e, soprattutto, il Direttore Internazionale Gabriele Sabatosanti Scarpelli, membro del board che, da Chicago, governa il Lions International, una organizzazione no profit che conta oltre un milione e mezzo di soci e che è presente in più di 200 Stati nel Mondo.
Leo Club Monza 2016

I 26 soci fondatori del nuovo Leo Club sono tutti giovani, ragazzi e ragazze di Cesano Maderno e paesi limitrofi di età compresa tra i 18 e i 30 anni, tutti molto motivati nel voler dare un concreto aiuto ai bisogni della gente, sia con services diretti, che supportando le altre Associazioni no profit che operano fattivamente sul territorio, a cominciare dal proprio Club sponsor o “padrino”, il Lions Club Cesano Maderno Borromeeo.

Durante la Charter Night il neo presidente del Leo Club Cesano Maderno Borromeo, Alessandro Cazzaniga, dopo aver ringraziato il Leo club di Monza che, sei anni fa, lo aveva accolto e accompagnato con particolare amicizia nella sua crescita leonistica , ha ringraziato tutte le Autorità e il numeroso pubblico presente ma, soprattutto, ha ringraziato i giovani soci fondatori del nuovo Leo Club per aver dato la loro disponibilità a vivere assieme tale entusiasmante nuova avventura e per averlo ritenuto degno di esserne il primo presidente e fondatore.

Alessandro, nel suo intervento, ha ricordato simpaticamente che LEO non significa piccolo Lion, ma che è l’acronimo di L come Leadership, E come Experience e O come Opportunity ed ha dichiarato che lo scopo del nuovo club è, in particolare, quello di trasformare le idee in azioni, per contribuire a migliorare la comunità e a  sviluppare nei giovani i valori della giustizia, dell’altruismo e della solidarietà.

Ci sono poi stati numerosi altri interventi, fra cui quello del Presidente del Lions Club “padrino” Paolo Vaghi e delle altre autorità presenti, prima della conclusione della bellissima ed emozionante serata con il tradizionale tocco della campana da parte del Presidente del nuovo Leo Club.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi