17 Settembre 2021 Segnala una notizia
Monza, chiede l'elemosina ma è irregolare: denunciato e rimpatriato

Monza, chiede l’elemosina ma è irregolare: denunciato e rimpatriato

6 Giugno 2016

Monza, chiede l’elemosina in pieno centro ma è clandestino dal 2012: denunciato un cittadino nigeriano. Il fatto è accaduto lo scorso 3 giugno.  Gli agenti della Polizia Locale, impegnati nei consueti controlli del territorio, lo scorso venerdì hanno notato un uomo intento nel fare la questua in modo insistente.

Il giovane, un cittadino nigeriano del 1983, importunava i passanti affinchè gli dessero qualche spicciolo. Il comportamento dell’uomo non è passato inosservato ai vigili che lo hanno così fermato. Richiesti i documenti di identità gli agenti hanno scoperto che il 33enne si trovava in Italia con in tasca un permesso di soggiorno scaduto nel 2012. Su di lui, inoltre, la questura di Bari aveva emesso, nel 2008, una nota di rintraccio. Denunciato perchè presente sul territorio senza regolare permesso, è stato condotto presso la questura di Milano per il rimpatrio.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi