13 Maggio 2021 Segnala una notizia
Posta in arrivo per circa mille brianzoli: chi scrive è l'Agenzia delle Entrate...

Posta in arrivo per circa mille brianzoli: chi scrive è l’Agenzia delle Entrate…

28 Giugno 2016

Quasi mille cittadini di Monza e della Brianza nel mirino dell’Agenzia delle Entrate. Circa 12mila in tutta la Lombardia. Evasori? No, solo un controllo sui possibili errori o dimenticanze nelle dichiarazioni dei redditi del 2012.

Sono emerse dall’incrocio di alcuni dati delle anomalie nelle dichiarazioni modello Unico o 730 presentate nel 2013. Il Fisco ha inviato, per l’esattezza, 935 lettere ai residenti nei comuni di Monza e della Brianza. Le comunicazioni arriveranno nei prossimi giorni via posta ordinaria o via pec. Di che cosa si tratta? Sono una forma di comunicazione preventiva che vuole permettere ai cittadini, nel caso di eventuali anomalie, di rimediare con sanzioni ridotte. Il vantaggio, in base a quanto è stato deciso dell’ente, non è da poco: le sanzioni dovute alla dichiarazione infedele saranno ridotte di un sesto, grazie a questa forma di ravvedimento.

I cittadini che pensano di essere in regola possono contattare l’Agenzia per correggere gli errori evidenziati dalla lettera. Certo, è tutto da dimostrare. Ad ogni modo, in questo modo eviteranno che la segnalazione si traduca in un vero e proprio avviso di accertamento.
Invece, chi riconosce l’incongruenza evidenziata dal Fisco può presentare una dichiarazione integrativa versando le maggiori imposte e i relativi interessi.

Come fare? Per effettuare il pagamento, occorre indicare nel modello F24 il codice atto riportato in alto a sinistra sulla comunicazione.

Per avere maggiori informazioni riguardo al contenuto della lettera ricevuta, o per fornire precisazioni, è possibile contattare questi numeri: 848.800.444, da telefono fisso (tariffa urbana a tempo) e 06/96668907, da cellulare (costo in base al piano tariffario applicato dal proprio gestore) e selezionare l’opzione “servizi con operatore > comunicazione accertamento”. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17.
In alternativa, è possibile contattare uno degli Uffici Territoriali della Direzione Provinciale dell’Agenzia delle Entrate o utilizzare Civis, il canale di assistenza dedicato agli utenti dei servizi telematici, che consente anche di inviare in formato elettronico gli eventuali documenti utili.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi