22 Settembre 2021 Segnala una notizia
Domenica 5 giugno si vota, ecco il vademecum

Domenica 5 giugno si vota, ecco il vademecum

3 Giugno 2016
Otto i comuni brianzoli che, nella giornata di domenica 5 giugno, si recheranno alle urne per le elezioni comunali. Ecco come fare per votare.
Ogni elettore sarà chiamato a votare un solo candidato per la carica di sindaco. Nei comuni con più di 15 mila abitanti (Arcore, Vimercate, Desio e Limbiate) sarà possibile esprimere il voto disgiunto che consiste nel votare un nome per il sindaco ed una lista non collegata al candidato. Nei comuni con meno di 15 mila abitanti (Verano Brianza, Biassono, Vedano al Lambro e Varedo) i cittadini potranno, invece, scegliere un candidato ed una lista connessa a quest’ultimo.
seregno-fac-simile-scheda-elettorale-elezioni-2-2015
Nel concreto, si voterà in tre modalità:
  • Tracciando un segno nel rettangolo con nome e cognome del candidato scelto. Il voto sarà quindi attribuito solo al candidato. 
  • Tracciando un segno sulla lista prescelta: il voto andrà alla lista ed al candidato ad essa collegato.
  • Tracciando un segno sul nome e cognome del candidato scelto e su una lista non collegata.

Una volta selezionata la lista, è possibile scegliere due preferenze per i candidati purché essi siano di genere diverso (un maschio ed una femmina). Per esprimere la scelta, bisognerà scrivere il cognome, in stampatello e ben leggibile, negli appositi spazi vicino al simbolo della lista. Sarà necessario indicare il nome di battesimo del candidato solo in caso di due candidati con lo stesso cognome.  

SPECIALE ELEZIONI – Ecco i candidati per ogni comune: 

Arcore
Biassono
Desio
Limbiate
Varedo
Vedano al Lambro
Verano Brianza
Vimercate

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi