25 Febbraio 2021 Segnala una notizia
Cornate: furto in appartamento. Arrestati i "cugini dello scasso"

Cornate: furto in appartamento. Arrestati i “cugini dello scasso”

21 Giugno 2016

Topi d’appartamento all’interno di una abitazione di Cornate d’Adda in via Lanzi: i carabinieri fermano due cugini mentre stavano fuggendo dal balcone.

I militari della stazione di Bernareggio sono intervenuti domenica sera dopo la chiamata di un vicino di casa che ha sentito dei rumori sospetti nell’appartamento adiacente. I carabinieri per evitare la fuga di eventuali ladri hanno accerchiato il condominio e si sono anche procurati una scala per raggiungere l’appartamento del primo piano da cui provenivano i rumori. Arrivati sul balcone hanno incrociato e arrestato i due ladri che stavano uscendo dalla porta finestra. Si tratta di due cugini albanesi senza fissa dimora di 21 e 26 anni. I due, bloccati e perquisiti, in tasca avevano un cacciavite, usato per scassinare la porta finestra e diversi monili d’oro e anche degli orologi.

I militari hanno recuperato la refurtiva e l’hanno riconsegnata ai proprietari. Uno dei due arrestati, già colpito da provvedimento di espulsione, è stato accompagnato alla frontiera e rimpatriato.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi