17 Settembre 2021 Segnala una notizia
Monza, all'ex Maestoso distrutta dai vandali la palizzata artistica

Monza, all’ex Maestoso distrutta dai vandali la palizzata artistica

30 Maggio 2016

“C’è bisogno d’arte”: questo è quanto recitava il cartello a caratteri cubitali che solo qualche giorno fa circondava il perimetro dell’ex cinema Maestoso, in attesa dei lavori di recupero. Si parla al passato, oggi, in quanto l’opera d’arte che porta la firma dell’artista Roberto Spadea e Felice Terrabuio è stata vandalizzata nel corso del fine settimana appena trascorso.

Distrutto: ignoti hanno rovinato il cartello e lasciato i resti per terra. «Gli sconfitti siete voi, distruggendo tutto resterete comunque arrabiati per sempre… Noi, con il sorriso sulle labbra, avremo la forza e il coraggio di rifare ciò che abbiamo fatto per rendere tutto più bello, semplicemente perchè crediamo e vogliamo un mondo migliore di questo» questo è quanto commentato su Facebook dagli artisti monzesi Spadea e Terrabuio.

I vandali avrebbero agito nella notte tra sabato e domenica. Le dinamiche di quanto accaduto sono ora al vaglio della Polizia Locale di Monza.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi