25 Settembre 2021 Segnala una notizia
Barlassina Open Art: quando la città diventa una galleria d'arte all'aperto

Barlassina Open Art: quando la città diventa una galleria d’arte all’aperto

3 Maggio 2016

Barlassina come un museo a cielo aperto per valorizzare gli spazi urbani: è questo lo scopo di Barlassina Open Art, la manifestazione artistica che durerà dal 2 al 14 maggio e che vedrà protagonisti eventi e realizzazione di opere d’arte dal vivo.

barlassina_open_art_logo_400Il progetto, nato per iniziativa della Banca di Credito Cooperativo di Barlassina in collaborazione con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Piermario Galli, si svolgerà intorno a tre eventi principali.

“Il bello dell’arte” vedrà dieci allievi dell’Accademia di Belle Arti di Brera riprodurre su pannelli king-size di una apposita tensostruttura i bozzetti messi a disposizione da diversi artisti affermati. Le opere saranno realizzate live: i cittadini potranno assistere a tutte le operazioni di disegno e colorazione e, una volta terminate, verranno firmate e posizionate in alcune aree della città.

“La strada dell’arte” è invece un concorso pittorico rivolto agli studenti di 14 licei artistici della zona: fra tutte le proposte pervenute ne sono state selezionate 10, che riceveranno un contributo di studio fornito dalla Banca di Credito Cooperativo.

Infine, “L’arte nella strada” è invece un happening riservato ai giovani writer e street artist della zona. Per loro saranno messe a disposizione le mura di cinta di System Air, la ditta di via XXV Aprile: compito degli artisti di strada, a cui è stato chiesto di iscriversi via bando nei mesi scorsi, sarà riprodurre l’opera scelta, sempre live e sotto lo sguardo di cittadini, passanti e curiosi.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Giulia Santambrogio
Inseguo le storie sin da quando ero bambina: per farmele raccontare, per leggerle, e, ovviamente, per scriverle. Su MBNews, però, mi occupo di fatti.


Articoli più letti di oggi