27 Settembre 2021 Segnala una notizia
Tennis tavolo: primo posto nel girone per la squadra D1

Tennis tavolo: primo posto nel girone per la squadra D1

14 Aprile 2016

Weekend positivo per le squadre dell’ASD Obiettivo Sport impegnate nei campionati provinciali a squadre. La D1, dopo aver già conquistato la promozione, ipoteca il primo posto nel girone. La D2 vince ancora e si giocherà l’ultima possibilità di accesso ai playoff nello scontro diretto di sabato 16 aprile.

D1, la vittoria vale il primo posto

Serviva una vittoria al team D1, composto da Alessandro Rosso, Enzo Anderloni, Stefano Frosio e Gianpaolo Martire, per chiudere il girone F matematicamente al primo posto, e la vittoria è arrivata. Il match giocato domenica mattina a Pozzo d’Adda contro TT Urania finisce 5-2 per Obiettivo Sport, che conquista così la vittoria numero undici in tredici turni di campionato.

«Siamo molto contenti – è il commento di Rosso –. Dopo il gran girone di andata, in cui le abbiamo vinte tutte, ci voleva una vittoria per chiudere il campionato». È arrivato un 5-2 netto, con il terzetto di Obiettivo Sport che parte forte portandosi sul 3-0 grazie a una vittoria a testa di Frosio, Rosso e Anderloni. Gli avversari si dimostrano comunque ostici, vincendo il quarto e sesto incontro, costringendo così la squadra di casa a chiudere i conti nel settimo match, con Anderloni che vince 3-1 e chiude i conti. «Avevamo di fronte una squadra molto valida, la classifica non rispecchia il suo valore» continua Rosso.

Ora ancora un turno, l’ultima giornata in casa di San Giorgio Limito sabato 16 aprile, e poi il meritato riposo per una squadra andata al di là di ogni più rosea aspettativa, conquistando la promozione in serie C2. «A inizio campionato non era così scontato arrivare davanti – conclude Rosso –. Partita dopo partita, continuavamo a vincere e abbiamo capito che avremmo potuto farcela».

D2, decisivo l’ultimo turno di campionato

ObSp-TT_D2-Villa-Tignino-Bo

Arriva un successo anche in D2, con il team composto dall’imbattibile Daniel Bostan, Alberto Anderloni, Emanuele Tignino e Luca Villa che si giocherà l’accesso ai playoff nell’ultimo turno di sabato prossimo, quando sarà obbligatorio vincere.

L’ottava vittoria stagionale arriva con un 5-2 casalingo contro SDS Arcobaleno. Come sempre, Bostan non lascia indietro nulla e vince con un triplo 3-0 i suoi match; fa il suo anche Anderloni, che conquista due vittorie, mentre Tignino è costretto ad arrendersi per due volte al quinto set.

La vittoria permette a Obiettivo Sport di rimanere al terzo posto, e di sperare ancora per i playoff. «Ora ci aspetta la partita più importante, lo scontro diretto in casa contro San Giorgio Limito. Non sarà facile, ma dobbiamo vincere per forza» spiega Tignino.

Gli avversari sono infatti ora avanti di due punti, ma in virtù degli scontri diretti una vittoria porterebbe Obiettivo Sport al secondo posto, valido per l’accesso alla fasi dei playoff.

L’associazione sportiva Obiettivo Sport, nata nel 1999, gestisce i centri sportivi di Arcene, Caponago, Gessate, Pozzo d’Adda e Treviglio, e organizza tornei per oltre venti discipline differenti tra cui tennis, calcio a 5 e appunto tennis tavolo.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi