02 Agosto 2021 Segnala una notizia
Non solo letteratura al Festival di Arcore: largo all'arte #foto

Non solo letteratura al Festival di Arcore: largo all’arte #foto

9 Aprile 2016

Letteratura e non solo, al Festival di Arcore l’arte si mescola per creare un’esperienza di interdisciplinarità: al via le mostre di Claudio Elli e Sergio “Rosso” presso le Scuderie di Villa Borromeo,  in esposizione da venerdì 8 aprile a domenica 10.

Dopo il successo di Andrea Vitali, di cui vi abbiamo parlato nel nostro articolo (clicca qui per leggerlo), il week-end arcorese continua all’insegna di nuovi appuntamenti tra cui, questa sera, quello con la ginnasta americana Sophia Campana (alle 20.45 presso l’Auditorium Don Oldani).

Protagonista indiscussa, la letteratura non è sola al festival: oltre al Parco delle Sculture (clicca qui per i dettagli), partono le mostre che caratterizzeranno tutti i fine settimana alle Scuderie di Villa Borromeo. Due gli artisti di questa settimana: Claudio Elli e Sergio Rossi detto “Rosso”. 

Claudio Elli, di Carate Brianza, espone le sue opere dal carattere poliedrico che puntano ad affidare alla pittura un messaggio di grande sensibilità e penetrazione. Inutile cercare una forma, nei suoi quadri, meglio godersi lo stupore e cercare di dialogare con l’opera d’arte che si ha davanti.

Arcorese DOC, è invece il pittore detto “Rosso”. Le sue opere, esposte in gallerie pubbliche e private in Italia ed all’estero, sono caratterizzate da uno stile molto personale in cui si fondono elementi figurativi ed astratti dal valore altamente simbolico.

Per tutti i dettagli sul programma del festival, clicca qui.

Per scaricare il libretto del Festival, clicca qui.

 

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Francesca Zonca
Francesca Zonca. Se dovessi riassumere le mie passioni in due parole direi sicuramente lingue straniere e cinema. Studio lingue da quando sono piccola, amo viaggiare ma soprattutto amo riuscire ad entrare in contatto con diverse culture. La comunicazione e l'informazione sono al primo posto per me.


Articoli più letti di oggi