23 Settembre 2021 Segnala una notizia
Monza, rubano abiti dalle campane solidali: tre arresti

Monza, rubano abiti dalle campane solidali: tre arresti

18 Aprile 2016

Prendevano abiti e scarpe dai cassonetti degli abiti usati dopo averli forzati, arrestati per furto aggravato. Questo è quanto accaduto ieri a Monza, alle ore 22 circa, in via Fieramosca. Dopo una segnalazione la Polizia Locale ha sorpreso tre persone, un uomo del 1989 e due donne dell’85 e del ’79, mentre rovistavano all’interno dei cassonetti destinati a raccogliere gli abiti per la beneficienza. Per terra c’erano capi di vestiario sparsi in ogni dove, senza contare quelli accuratamenti stipati all’interno della loro vettura.

Teatro dell’accaduto, oltre a via Fieramosca, anche le vie Gadda e Mameli. Alla vista degli agenti le tre persone, tutte di nazionalità romena e domiciliati a Monza, sono saliti in macchina e hanno cercato di scappare. Ne è nato un inseguimento che si è concluso sulla strada provinciale 3. Dentro la loro auto decine di abiti presi proprio dalle campane solidali che si trovano sparse nelle vie cittadine.

Arrestati con l’accusa di furto aggravato, i tre sono stati accompagnati in comando. Processati per direttissima questa mattina, in attesa di giudizio fissato per giugno, i tre hanno ora l’obbligo di firma giornaliero presso il comando di via Marsala.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Commenti

  1. Maximus dice:

    Cosa faremmo senza gli stranieri ???

    • Darkest_666 dice:

      Tu di sicuro proprio un gran bel cazzo di niente visto che ne sei ossessionato e parli solo di loro e non commenti gli articoli dove i ladri sono italiani.

      • che in italia rubi un italiano non lo accetto ma lo posso anche comprendere. certo se oltre all’italiano ruba il rumeno, il russo, il cinese, l’americano, il bulgaro e l’egiziano( li ho messi a caso ovviamente) forse c’è qualcosa che non va …Poi che maximus sia noioso siamo d’accordo però…ormai rubano tutti tutto…

        • Darkest_666 dice:

          Sarò strano io ma per me uno che ruba è uno che ruba. Salvo solo il vecchietto che non arriva a fine mese con la pensione e lo beccano al supermercato con il grana padano in tasca, loro sì che mi fanno una pena infinita. Per il resto non esiste nazionalità che tenga, esistono solo delle stupide ed inutili barriere mentali.

Articoli più letti di oggi