29 Luglio 2021 Segnala una notizia
Ivan Capelli si dimette dal CDA dell'Autodromo (Sias)

Ivan Capelli si dimette dal CDA dell’Autodromo (Sias)

7 Aprile 2016

Una notizia che giunge neanche troppo inaspettata. Ivan Capelli resta presidente di ACI Milano, ma si dimette dal CDA di Sias, la società che gestisce l’autodromo di Monza.

A dare la notizia oggi, 7 aprile, la Gazzetta dello Sport. Una scelta che segue la tempesta sollevata da Bernie Ecclestone contro l’autodromo di Monza e il rinnovo della licenza per la formula Uno. Il patron inglese non ha mai nascosto la sua poca sintonia, per usare un eufemismo, con gli attuali vertici, Andrea Dell’Orto e Francesco Ferri.
Che la fuoriuscita di Ivan Capelli sia l’anticamera di un cambiamento ben più radicale all’interno della Sais? Per ora non ci sono voci, ma il cda è in corso in questa mattinata, che portino a pensare alle dimissioni del presidente Sias Dell’Orto, ma certamente ora il Consiglio rischia di cadere.

Anche se cadesse, la certezza del rinnovo del gran premio alle condizioni di mister E., non è da dare per scontato. In ballo ci sono 19 milioni di euro all’anno che dovrebbero essere dati per il contratto. Un contratto che potrebbe essere di 4 o 7 anni. Non si sa ancora.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi