12 Novembre 2019 Segnala una notizia
Desio è nel parco Grugnotorto: firmata la convenzione

Desio è nel parco Grugnotorto: firmata la convenzione

5 Aprile 2016

È ufficiale, c’è la firma: dal prossimo anno Desio fa parte del Parco Grugnotorto Villoresi. La convezione è stata sottoscritta ieri, lunedì 4 aprile, dai sindaci del consorzio e dal sindaco di Desio Roberto Conti.

Si tratta dell’ottavo comune che entra nel consorzio. Desio si aggiunge a a Bovisio Masciago, Cinisello Balsamo, Cusano Milanino, Muggiò, Nova Milanese, Paderno Dugnano e Varedo.

“E’ un passo importante per la salvaguardia di nuove aree verdi del nord Milano e della Brianza… – ha dichiarato il presidente del Parco, Arturo Lanzani – e il segno fattivo che al Parco credono non solo tante amministrazioni ma anche tanti cittadini”.

La partenza

La partenza

Al fine di dare risonanza all’importante traguardo raggiunto e coinvolgere anche la cittadinanza, domenica è stata organizzata anche una bicicletta nel parco che ha visto oltre 120 persone pedalare lungo i percorsi che il parco insieme ai comuni ha realizzato in questi anni.  Per molti è stato possibile scoprire un circuito che collega ciclabili e centri cittadini. Per tanti è stato sorprendente conoscere il Lago Nord, il percorso in alzaia del Canale Villoresi e il viale e la Villa Bagatti.

“Adesso la sfida sarà quella di completare l’anello ciclopedonale tutto interno al Grugnotorto, al quale stiamo assiduamente lavorando così da poter in futuro vedere i campi, i boschi, i filari, le aree verdi realizzate nel parco e raggiungere anche le nuove aree di Desio” ha aggiunto Lanzani.

I Sindaci presenti hanno tutti espresso la loro viva soddisfazione per aver potuto condividere con Desio questo importante obiettivo. In particolare Corti ha sottolineato: “Con questa firma si conclude un percorso significativo per la nostra Amministrazione, e un obiettivo sfidante che è partito dal nuovo Piano di Governo del Territori approvato a inizio mandato con un percorso partecipato nei quartieri della Città e dalla ferma decisione di salvaguardare tutto il territorio possibile ancora libero e non edificato”.

Con Desio il Grugnotorto diventerà più robusto e molto più esteso: passerà dagli 880 ettari attuali a quasi 1.400 ettari.

Sotto le foto della biciclettata di domenica 3 aprile

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Simona Sala
Simona Sala tra i fondatori nel 2008 di MB News, responsabile marketing e social manager. La mia passione sono i viaggi e la fotografia, passioni che vanno a braccetto. Ma quando per questioni di tempo non posso andare dove vorrei leggo, leggo, leggo meglio se diari di viaggio o storie di Paesi lontani. Mi piacciono la chiarezza, le persone genuine e la buona cucina.


Articoli più letti di oggi

Monza, pulizia d’autunno al deposito veicoli abbandonati della polizia locale

Negli anni sono stati accatastati 33 fra autoveicoli e motocicli e 29 biciclette che nessuno a ha rivendicati. Saranno demoliti

Addio al giudice Giuseppe Airò: era da 40 anni in servizio al Tribunale di Monza

E' deceduto oggi il giudice del Tribunale di Monza Giuseppe Natalino Airò. Sessantotto anni, dagli anni Ottanta in servizio a Monza. Era da alcuni mesi assente dal lavoro per problemi di salute.

Incendio al castello di Sulbiate: arrestata l’autrice del rogo

E' finita in manette l'autrice dell'incendio al castello di Sulbiate: si tratta di una donna italiana, impiegata, residente nella periferia ovest di Milano. Il movente è passionale.

Artigiano in Fiera: novità 2019 accesso gratuito con pass. Scopri come ottenerlo

Appuntamento dal 30 novembre all'8 dicembre nei padiglioni di Rho Fiera con apertura tutti i giorni dalle 10.00 alle 22.30.

Concorezzo, violenta lite tra due donne fuori da un locale: una finisce in ospedale

Violenta lite tra due donne di nazionalità ecuadeoregna, a Concorezzo, fuori da un locale. Una delle due ha avuto la peggio ed è finita in ospedale in codice giallo.