20 Aprile 2021 Segnala una notizia
Vimercate, Marzo Donna: l'edizione 2016 ricca di eventi e con più di 70 artiste

Vimercate, Marzo Donna: l’edizione 2016 ricca di eventi e con più di 70 artiste

3 Marzo 2016

Inizierà domani venerdì 4 marzo e si concluderà giovedì 31 l’appuntamento 2016 con Marzo Donna, rassegna organizzata dal comune di Vimercate.

Quest’anno la manifestazione, che si ripete ormai da molti anni, ha avuto la preziosa collaborazione delle associazioni “Salute Donna”, “Sloworking” e di “Ueikap”. Durante tutto il mese si susseguiranno mostre di pittrici locali, presentazioni di libri, cineforum, tutti eventi distribuiti fra il museo Must di via Vittorio Emanuele, la biblioteca civica, il palazzo comunale e il centro San Gerolamo.

“Da quando sono diventata assessore alle Pari opportunità nel 2013 ho visto crescere costantemente la passione e gli eventi intorno a Marzo Donna – ha affermatoMariaSole Mascia – quest’anno abbiamo avuto una grande spinta propositiva con nuovi stimoli grazie alla partecipazione di 70 artiste del vimercatese per la mostra che ci sarà in Villa Sottocasa. Come sempre le associazioni hanno fatto la loro parte organizzando eventi e serate, come Sloworking, Salute Donna e l’associazione Ueikap composta da giovani con moltissime idee.”

marzo-donna-2016-1

Tanti i temi trattati dal 4 al 31 marzo: fra questi spicca l’incontro di giovedì 10 marzo nel palazzo comunale di Vimercate dove si parlerà di “70 anni di voto ed eleggibilità alle donne in Italia”, in occasione dell’anniversario del 10 marzo di 70 anni fa del primo voto concesso alle donne in Italia.

Qui sotto il file con il programma completo della manifestazione:

marzodonna2016_MANIFESTO

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi