Cultura

L’arte dei vetri di Murano in Saletta Reale della Stazione di Monza

L'Associazione Amici dei Musei propone una mostra dal titolo "Trasparenze diverse".

Mostra-Vetri-di-Murano-1

Le bellezze e i colori dei vetri di Murano arrivano a Monza. L’Associazione Amici dei Musei propone una mostra dal titolo “Trasparenze diverse”, l’inaugurazione è fissata per il 10 marzo alle ore 18 in Saletta Reale della Stazione di Monza.

Mostra-Vetri-di-MuranoQuesta esposizione si propone di fare conoscere in Lombardia l’arte del Vetro di Murano. Arte che ha origini antichissime e conosciuta in tutto il mondo per la preziosità dei vetri e per le varie tecniche di lavorazione. Murano occupa una posizione di singolare attaccamento alle tradizioni secolari e produrre il vetro artistico continua ad esercitare un grandissimo fascino, ma rimane radicata una tradizione di carattere prettamente locale.

La mostra rappresenta una occasione per proporre, diverse modalità di lavorazione del vetro di Murano, un artigianato ancora vivo nonostante le mille difficoltà che, grazie anche alla nuova realtà del museo recentemente inaugurato, cerca di trovare nuova linfa e forza.

Diversi progettisti, sensibili interpreti della materia e delle lavorazioni artigianali hanno progettato diversi oggetti sfruttando la potenzialità e le capacità delle lavorazioni artigianali mettendosi al fianco dei maestri muranesi e dando vita a una collezione nuova nel linguaggio pur nel rispetto della tradizione.

Accanto verranno presentati anche oggetti “storici” di collezioni private.

La collezione è stata disegnata da Ugo La Pietra, Elisabetta Gonzo, allenando Vicari Franco Poli, David Palterer e Norberto Medardi.

Apertura dal  11 Marzo  al  24 Marzo  da Martedì  a Sabato dalle ore 15 alle ore 18.

commenta