Quantcast
La Cooperazione scende in piazza: appuntamento in Arengario a Monza - MBNews
Sociale

La Cooperazione scende in piazza: appuntamento in Arengario a Monza

Cooperatori, studenti e professori in dialogo con Cittadini ed Istituzioni

monza-arengario-7-mb

La Cooperazione scende in piazza! Lo fa per illustrare ai cittadini, ai giovan e, all’opinione pubblica cosa sia veramente la cooperazione, il suo ruolo, il suo peculiare contributo allo sviluppo economico, alle relazioni sociali e alla tutela  dei beni comuni.

Saranno i cooperatori di Monza e Brianza a presenziare l’Arengario, cuore della città, nella mattinata di sabato il 12 marzo e a confrontarsi con studenti e cittadini sui grandi temi della cooperazione: la collaborazione, il mutualismo, la difesa dell’ambiente, la tutela dei beni comuni, la centralità della persona.

Gli studenti avranno l’opportunità di partecipare a due work shop in programma durante l’evento: il primo presenterà alcuni flash storici sulla cooperazione in Brianza, l’altro, invece, sarà un dialogo pieno di curiosità fra cooperatori, politici, cittadini. E’ un mondo, quello della cooperazione poco conosciuto, e appannato da luoghi comuni che spesso non rispondono al vero. La mattinata culminerà con la premiazione degli studenti dell’Hensemberger e del Mosè Bianchi che hanno partecipato agli itinerari di Educazione Cooperativa nell’ambito del progetto Pensa Cooperativo.

Alla premiazione saranno presenti Massimo Minelli di Confcooperative, Guido Garlatipresidente Rete Generale Istituzioni Scolastiche di monza e Brianza e Valeria Malvicini presidente de La Bella Impresa.

Inoltre Durante tutta la mattina, grazie ad una specifica postazione, si potranno vedere i video più belli sul mondo cooperativo. Inoltre sarà attivo “il rododentro” un video box che consentirà di intervistare tutti coloro che vorranno dire la propria sulla cooperazione e su questa fase che stiamo attraversando. In vista dell’incontro del 12 marzo Il Dialogo di Monza aprirà una pagine dedicata alla cooperazione. Lo farà con un’inchiesta che coinvolgerà i cooperatori di Monza e Brianza attraverso interviste e presentazione delle cooperative del territorio. L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Monza.

commenta