14 Aprile 2021 Segnala una notizia
Regione Lombardia sulla morte della piccola Elisabetta: "Si intende fare piena luce"

Regione Lombardia sulla morte della piccola Elisabetta: “Si intende fare piena luce”

24 Febbraio 2016

“In riferimento al caso della piccola Elisabetta, nell’esprimere la propria vicinanza alla famiglia per il tragico evento, Regione Lombardia informa di aver gia’ richiesto e acquisito, da parte dell’Asst di Vimercate, la relazione sanitaria riguardante l’accaduto”. Lo fa sapere una nota di Regione Lombardia, in riferimento alla scomparsa di Elisabetta, la bambina di 4 mesi deceduta giovedi’ scorso dopo il trasporto dall’ospedale di Carate Brianza, al Papa Giovanni XXXIII di Bergamo.

“Dalle prime informazioni assunte – prosegue la Nota -, la piccola paziente, sia durante la degenza e sia durante il successivo trasporto in ambulanza, e’ stata assistita con continuità dal personale medico e infermieristico della Struttura Complessa di Pediatria e Patologia Neonatale di Carate Brianza. Sono stati eseguiti gli accertamenti clinici necessari per poter verificare la natura dei sintomi presentati, in contatto con il medico cardiologo che aveva in cura la piccola”.

“Il trasferimento della bambina alla Terapia Intensiva Pediatrica dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, per peggioramento delle condizioni cliniche, e’ stato predisposto e condiviso con i genitori” recita ancora la Nota. “Regione Lombardia – conclude il testo – ha attivato nella giornata odierna ‘un gruppo di professionisti multidisciplinare’, che avra’ il compito, presso il presidio ospedaliero di Carate Brianza, di acquisire ulteriori elementi per fare piena luce sull’accaduto, valutando l’intero percorso assistenziale”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi