12 Aprile 2021 Segnala una notizia
Romeo: “Per lo Stato i lombardi son quelli che valgono meno, referendum unica via”

Romeo: “Per lo Stato i lombardi son quelli che valgono meno, referendum unica via”

1 Febbraio 2016

I dati che emergono dall’ultimo rapporto della Ragioneria Generale dello Stato, circa la spesa pubblica pro capite, confermano la necessità improcrastinabile del referendum per una maggiore autonomia della Lombardia; per lo Stato italiano i lombardi sono i cittadini che valgono meno. Questo il commento del capogruppo leghista a Palazzo Pirelli, Massimiliano Romeo.

Paghiamo più di tutti, con un residuo fiscale da capogiro, e paradossalmente siamo coloro che ricevono meno. Se guardiamo al dato ripartito per cittadino infatti, che poi rappresenta quello maggiormente aderente alla realtà, si scopre, in verità senza troppe sorprese, che la Lombardia rappresenta il fanalino di coda della classifica, con 2.265 euro a testa, preceduta dalle altre ‘grandi regioni’ del Nord, a fronte di una media nazionale di 3.600 euro per abitante che tornano sul territorio in termini di servizi da parte dello Stato. Sul versante opposto, sono presenti le Regioni a Statuto speciale. Le Provincie autonome di Trento e Bolzano si piazzano alla testa con, rispettivamente, 7.600 e 8.900 euro pro capite, seguite dalla Valle d’Aosta (7.475 euro) e a poche posizioni da Sardegna (5.101 euro) e Sicilia (4.282 euro).

Queste cifre misurano la considerazione che il Governo centrale ha nei confronti della nostra regione. L’unica possibilità che abbiamo per cambiare questa situazione – conclude Romeo – è il referendum per una maggiore autonomia. Soltanto con la forza del voto popolare potremo trattare in condizioni di forza con lo Stato centrale.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Commenti

  1. è inutile aspettare voi!!!! meglio fare tutto da soli…!!!!

Articoli più letti di oggi