Quantcast
Monza, guida senza patente e con decreto di espulsione in tasca - MBNews
Attualità

Monza, guida senza patente e con decreto di espulsione in tasca

Il 30enne si trovava alla guida senza patente. Su di lui pendeva un decreto di espulsione del 2015 emesso dalla Questura di Roma.

polizia-locale-mezzo-3-mb

Finisce fuori strada con la macchina: al volante senza patente e con un decreto di espulsione. Domenica, 28 febbraio, alle ore 4. 10 del mattino, una Smart è finita fuori strada in via Manzoni, all’altezza di via Africa. Alla guida un 30enne di origine brasiliana.

L’uomo, che fortunatamente non ha riportato gravi ferite, è stato però sottoposto ad una serie di accertamenti da parte della Polizia locale di Monza, giunta sul posto per i rilievi del sinistro. Dal controllo è emerso che il 30enne, non solo si trovava alla guida del mezzo senza patente (non aveva mai conseguito il titolo di guida), ma su di lui pendeva un decreto di espulsione del 2015 emesso dalla Questura di Roma.

Per lui 5 giorni di prognosi ma sanzioni ben più amare: oltre a una multa di 5mila euro per guida senza titolo, anche una denuncia con conseguente rimpatrio da parte della questura di Milano. Per il proprietario dell’auto, invece, la sanzione di euro 389 per aver affidato incautamente il proprio mezzo.

 

commenta