20 Aprile 2021 Segnala una notizia
Montagne di rifiuti lungo la provinciale Monza-Melzo

Montagne di rifiuti lungo la provinciale Monza-Melzo

25 Febbraio 2016

Sembra non esserci una soluzione all’abbandono di sacchetti e rifiuti di grandi dimensioni lungo la strada provinciale Monza-Melzo.

Già diverse volte avevamo documentato le condizioni in cui si trova la strada provinciale che da Monza è diretta verso Pessano con Bornago. In particolare ad essere colpito da questo mal costume è il tratto che passa in mezzo alla campagna fra Agrate e Caponago, dove nelle aree di sosta si trova ormai di tutto. Più volte la provincia era intervenuta, sotto segnalazione dei sindaci del circondario, per ripulire i rifiuti. Ma dopo poco tempo i cumuli di immondizia ritornavano uguali a prima.

Questa volta è un lettore che ci segnala l’ennesima invasione di sacchetti e oggetti anche di grosse dimensioni abbandonati. L’inciviltà di alcune persone sembra quindi non fermarsi: a questa si aggiungono le scarse risorse della Provincia di Monza e Brianza che non può ripulire periodicamente queste aree. Fra le soluzioni al problema si era parlato anche di installare delle telecamere mobili per stanare i colpevoli: una soluzione che al momento non sembra essere stata ancora adottata.

rifiuti-sp13-1

 

foto di Ivan Villa

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi