16 Aprile 2021 Segnala una notizia
Il Gi Group Team Monza si arrende a Modena: la DHL conquista tre punti

Il Gi Group Team Monza si arrende a Modena: la DHL conquista tre punti

1 Febbraio 2016

Si chiude nuovamente con tanto amaro in bocca il confronto del Gi Group Team Monza con la DHL Modena. A distanza di quindici giorni dall’ultima sfida con gli emiliani davanti al pubblico del PalaPanini, gli uomini di Oreste Vacondio escono dal mondoflex modenese senza neanche un set ma con molti rimpianti.

Non solo le statistiche, praticamente simili, ma anche il gioco espresso hanno messo in luce un Gi Group Team capace di prendere in mano le redini del gioco contro la capolista fin dalle prime battute. Nel primo set, infatti, si viaggia punto a punto fino al 9-9, poi sono i monzesi guidati da un Galliani in giornata (13 punti totali) a chiudere avanti al time-out tecnico. Si prosegue con il Gi Group avanti e la DHL che segue, con il gioco in equilibrio fino al 16-16. Poi la DHL da una sterzata con Petric (21-19), Monza che si rifà sotto con Botto 22-21, ma due giocate di Ngapeth chiudono il primo parziale, 25-22. Stessa, quasi identica situazione la si vede nel secondo gioco. Gi Group bravo a scappare avanti grazie alle giocate di Renan e Galliani, Verhees e Beretta centralmente, tutti orchestrati da un ottimo Daldello (Jovovic tenuto a riposo), 16-9. Sono le giocate di Vettori e Petric però, a vuol dire nuovamente parità (21-21) e nuovo vantaggio emiliano, 22-21. Questa volta è Lucas a chiudere il secondo parziale per la DHL, 25-22. Nel terzo gli uomini di Vacondio con carattere si riportano nuovamente avanti nelle prime battute (14-11), incrementano con Raic 21-19, gli emiliani annullano due palle set al Gi Group e chiudono il gioco con Vettori, 28-26. Il quarto confronto stagionale tra i due sestetti se lo aggiudica Modena che così si porta a casa la quarta vittoria di fila contro i monzesi, la prima senza lasciare neanche un set alla truppa brianzola.

Claudio Bonati, direttore sportivo Gi Group Team Monza: “Peccato, abbiamo buttato un’altra grandissima occasione. Siamo sempre stati in vantaggio in tutti e tre i sei, riuscendo a comandare anche 16-9 nel secondo. Nel terzo gioco, sul nostro set point, l’arbitro ha fischiato un’invasione a Raic lasciando increduli anche i modenesi, e riaprendo di fatto i giochi. Episodi a parte, bisogna riconoscere che loro sono stati più bravi ad approfittare delle occasioni a disposizione per chiudere i parziali, anche grazie alla nostra incapacità di chiudere i giochi quando avevamo l’opportunità di farlo. Ora, però, è tempo di cominciare a fare punti anche con le big, visto che anche gli altri li stanno facendo e che non è la prima volta che ci capitano giornate per farlo. Smettiamola di accontentarci di giocare bene e pensiamo a mettere in cascina qualche punto, quando ne abbiamo l’opportunità, anche con squadre di livello superiore”.

PROSSIMI APPUNTAMENTI: Il Gi Group Team Monza tornerà in campo giovedì 4 febbraio, alle ore 20.30 (diretta Rai Sport 1), al Palazzetto dello Sport di Monza contro Revivre Milano, nel posticipo della quinta giornata di ritorno della Superlega UnipolSai 2015/2016.

DHL Modena – Gi Group Team Monza 3-0 (25-22, 25-22, 28-26)

DHL Modena: Petric 10, Bossi 5, Bruno 3, Ngapeth 13, Lucas 9, Vettori 15; Rossini (L). Sighinolfi 1, Nikic 1. N.E. Sartoretti, Casadei, Soli, Donadio (L). All. Lorenzetti.
Gi Group Team Monza: Botto 8, Beretta 6, Renan 7, Galliani 13, Verhees 5, Daldello; Rizzo (L). Raic 9, Sala, Brunetti. N.E. Mercorio, Rousseaux, Gao Qi. All. Vacondio.

Arbitri: Pozzato Andrea, Satanassi Omero
Impianto: PalaPanini di Modena
NOTE
Durata Set: 27‘, 29‘, 31‘; totale 1h27‘
DHL Modena: battute sbagliate 17, vincenti 7, muri 2, errori 21, attacco 48%.
Gi Group Team Monza: battute sbagliate 9, vincenti 4, muri 5, errori 19, attacco 49%.
MVP: Matteo Piano

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi