12 Aprile 2021 Segnala una notizia
Il Gi Group Team Monza lascia alla Revivre il derby lombardo: Milano passa 3-1

Il Gi Group Team Monza lascia alla Revivre il derby lombardo: Milano passa 3-1

5 Febbraio 2016

Davanti al pubblico del Palazzetto dello Sport di Monza la Revivre Milano conquista il derby lombardo della Superlega (sponsor by Banca Popolare di Milano), contro i padroni di casa del Gi Group Team, nel posticipo della quinta giornata di ritorno della Superlega UnipolSai 2015/2016.

La squadra di Luca Monti ricambia con la stessa moneta (3-1) lo scherzetto che i monzesi gli avevano fatto all’andata, conquistando la prima vittoria da tre punti della stagione. Solo rimpianti per il Gi Group Team: non tanto per il gioco quanto per l’atteggiamento, molto simile a quello visto contro Latina qualche settimana fa, e molto lontano da quello espresso contro Romagna e Modena nelle ultime due uscite. Milano appare rigenerata dal rientro a pieno ritmo di uno Skrimov scatenato (22 punti ed MVP del match), una diagonale efficiente e double face (Boninfante/Sbertoli-Milushev) e dall’ottima continuità al servizio (6 ace) e in attacco (47%). I monzesi, poco lucidi nei momenti caldi del set, trascinati da un buon Raic (9 punti e 2 ace), da un Galliani in giornata (11 punti) e da un Botto ad intermittenza (12 punti) sfumano così l’occasione di ritornare all’ottavo posto, lasciando a Padova l’ultima piazza utile alla zona playoff.

Marco Rizzo, Libero Gi Group Team Monza: “C’è tanta rabbia, ma allo stesso tempo consapevolezza che forse stasera ci è mancata quella grinta e quella determinazione che finora ci aveva fatto sorridere e vincere. Stasera dobbiamo fare i complimenti a Milano per come ha giocato e per come è riuscita a metterci in difficoltà nei momenti delicati dei parziali. E’ una sconfitta che ci deve far riflettere e far tornare carichi, perché fra una settimana ci aspetta un difficile impegno a Molfetta, in un altro scontro che vale la corsa playoff”. 


Todor Skrimov, Schiacciatore Revivre Milano: “Finalmente ci siamo tolti la soddisfazione di assaporare la prima vittoria da tre punti. Siamo arrivati qui convinti di potercela giocare contro una squadra che tanto bene sta facendo in questo momento. Sappiamo che sarà difficile puntare ai playoff, ma il nostro obiettivo rimane quello di pensare partita dopo partita con l’intento di arrivare più in alto possibile e soprattutto di continuare ad esprimere questa pallavolo”.

PROSSIMI APPUNTAMENTI:Il Gi Group Team Monza sarà impegnato mercoledì 10 febbraio, nella sesta giornata di ritorno della Superlega UnipolSai, contro l’Exprivia Molfetta, alle ore 20.30, al PalaPoli di Molfetta (diretta Sportube/Lega Volley).

BANCA POPOLARE DI MILANO SPONSOR MATCH DEL DERBY
Banca Popolare di Milano è stato lo sponsor match della gara tra Gi Group Team Monza e Revivre Milano andata in onda sul canale Rai sport 1. Diverse iniziative espressamente dedicate al “mondo BPM” sono state proposte questa sera al Palazzetto dello Sport di Monza.

GI GROUP MONZA vs REVIVRE MILANO 1-3 (26-28, 20-25, 25-22, 16-25)

GI GROUP MONZA: Beretta 7, Renan 9, Rousseaux 4, Verhees 8, Jovovic 3, Botto 12; Rizzo (L). Daldello 1, Galliani 11, Raic 9, Mercorio, Sala 1. N.E. Gao Qi, Brunetti (L). All. Vacondio
REVIVRE MILANO: Russomanno 12, Burgsthaler 13, Milushev 16, Skrimov 22, De Togni 2, Boninfante 2; Tosi (L). Alletti 3, Sbertoli 1. N.E. Baranek, Gavenda, Rivan (L), Marretta. All. Monti

Arbitri: Piana Rossella, Gnani Giorgio
NOTE
Durata set: 32‘, 34‘, 28‘, 27‘. Totale 2h01’
Gi Group Monza: battute vincenti 5, sbagliate 12, muri 8, errori 26, attacco 46%
Revivre Milano: bv 6, bs 9, m 13, e 20, a 47%
Spettatori: 1622
Impianto: Palazzetto dello Sport di Monza
MVP: Todor Skrimov



 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi