23 Maggio 2019 Segnala una notizia
I capperi di Linosa ed un matrimonio a Seregno: che strana storia!

I capperi di Linosa ed un matrimonio a Seregno: che strana storia!

26 Febbraio 2016

Una coppia siciliana, una 500 del ’71, ed i capperi di Linosa sono i protagonisti di questa strana storia. Grazie a questi ingredienti parte l’impresa di due siciliani che hanno percorso duemila chilometri in 80 tappe, concludendo il «Giro del cappero in 80 tappe».

Sembra una favola inventata da un padre per far addormentare suo figlio, invece è tutto vero. Dopo anni trascorsi insieme, hanno deciso di mettersi in viaggio e di dichiararsi reciprocamente amore eterno in quel di Seregno. Sono questi gli ingredienti principali che danno il via all’iniziativa “Il Giro del Cappero in 80 tappe”, partito da Linosa (Sicilia) lo scorso 18 gennaio, compiuto da due unici partecipanti (Alessandro ed Edite), volta a valorizzare i luoghi simbolo del Bel Paese.

Ci dice Mariagrazia, che ha seguito le vicende di questa fantastica storia essendo amica di entrambi i protagonisti scrivendo di ogni luogo da loro visitato, che l’idea comune era quella di sposarsi al nord, in particolare a Milano, per incorniciare il loro viaggio e renderlo ancora più speciale di quanto già non fosse. Ma la meta del matrimonio non era gradita ai due poichè la città della moda era considerata troppo grande e non affine ai gusti della coppia, che voleva una cerimonia più riservata. E allora scelsero di comune accordo proprio Seregno, grazie ad un conoscente in comune che gli ha consigliato questo paese come luogo del suggello del loro amore.

Cosa centra allora il cappero? Perchè con il suo significato simbolico, la sua tenacia, la sua resistenza, la sua inimitabile sapidità, di come cresce anche sulle rocce, rappresenta meglio di tutto la sua terra. Quindi oltre a voler diffondere la bontà del cappero di Linosa in tutta Italia, l’altro obiettivo era quello di “raccontare situazioni vissute dove i protagonisti non erano monumenti o opere d’arte bensì persone italiane”, come ci svela Mariagrazia.

Questo viaggio gli ha permesso di conoscere numerosi luoghi mai visitati prima, in particolar modo li ha colpiti Cosenza, per la simpatia dei suoi abitanti e la loro disponibilità, Matera dove una guida è stata con loro un’intera giornata, e Teramo dove hanno avuto modo di conoscere l’ambasciatore dell’alta moda della regione Abruzzo, Filippo Flocco… Insomma, ogni luogo a modo suo suo è stato una vera testimonianza di un Italia cordiale, disponibile e sorridente.

Ed ecco che il 13 febbraio sono riusciti a coronare il loro sogno sposandosi a Seregno, e subito il 16 si sono imbarcati a Genova alla volta di Palermo, in cui sono stati ancora qualche giorno prima di andare ad Agrigento ed infine si sono diretti alla volta di casa, con un bottino di esperienze invidiabili da tutti, dove crediamo si riposeranno per qualche tempo, anche se il loro “viaggio” è appena cominciato.

Se volete continuare a seguire l’avventura di questa coppia,  a questo link trovate il blog con tutti i dettagli.
Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate il 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Meda, avevano in casa una bomba e la usavano come schiaccianoci

L'ordigno della Seconda Guerra Mondiale era a casa di una coppia di ignari anziani. È stato recuperato e fatto brillare

Tamponamento a quattro sulla Milano-Meda: Suv finisce sopra un’auto

Nessuno dei conducenti è rimasto ferito in maniera grave, mentre gravi sono le ripercussioni sul traffico

Monza Visionaria al via con il concerto in Duomo “A Love Supreme”

Si apre oggi il festival musicale firmato Musicamorfosi che per 5 giorni coinvolgerà la città in un mix travolgente di concerti, notturni e luci e suoni.

Sui muri scrivono “Lega razzista”. La candidata (di origine peruviana) risponde

La Lega da sempre è accusata di essere razzista. La politica nazionale di Salvini che chiude i porti e accusa il Papa accende la polemica anche nelle amministrative

Brianza, truffe ‘a domicilio’: attenti a quei finti Carabinieri

Nuova allerta in Brianza: falsi Carabinieri e tecnici dell'acqua si introducono negli appartamenti con delle scuse, per poi spruzzare spray urticanti e derubare i malcapitati. Le testimonianze.