Quantcast
Dietro alle foto virali di Ayrton Senna: Daniele Spagnuolo - MBNews

Dietro alle foto virali di Ayrton Senna: Daniele Spagnuolo

Daniele Spagnuolo, quello che ha fatto rivivere Ayrton Senna a Monaco e a Monza con un modellino dell'auto del pilota, si è raccontato a MB News.

daniele-spagnuolo-in-tv-ayrton-senna-1

Daniele Spagnuolo, quello che ha fatto rivivere Ayrton Senna a Monaco e a Monza con un modellino della Formula uno del pilota, si è raccontato a MB News. Lo avevamo capito subito che il suo tributo fotografico avrebbe riscosso enorme successo, e non a caso il nostro pezzo è stato ripreso sulla pagina Facebook ufficiale dell’Autodromo Nazionale di Monza (che conta oltre 92mila fan). L’autodromo ha quindi invitato l’arcorese per un nuovo progetto con protagonista sempre un modellino guidato dal mito “Senna”, ma con sfondo, questa volta, il tempio della velocità nostrano (Clicca qui per vedere le FOTO).

Prossimo passo? Un altro tributo ad un pilota famoso che ha fatto la storia del circuito monzese. Ancora nessuna indiscrezione su chi possa essere. Solo tanta curiosità, ma Daniele ci ha promesso che presto vedremo le foto!

La storia di Daniele è il classico esempio di quando ad essere premiato è il talento delle idee.
“Qualche tempo fa, ho mandato la candidatura per uno stage all’Autodromo di Monza. Nella lettera di presentazione ho proprio scritto che avrei voluto contribuire a dare visibilità al circuito monzese e alla fine l’ho fatto, quasi per caso e senza che mi prendessero per lo stage, la mia solita sfortuna!” – ci racconta  Daniele sorridendo. L’Autodromo, infatti, ha dato la possibilità al giovane di scattare direttamente in pista girando la seconda puntata del suo progetto, dandogli in cambio ulteriore visibilità. Clicca qui per saperne di più sul progetto.

Perchè hai utilizzato l’Iphone e non la macchina fotografica per realizzare gli scatti?
“Forse, perchè mi aspettavo una telefonata da Tim Cook che volesse sponsorizzarmi con la Apple. Forse, si è dimenticato di chiamarmi, però!”, ha risposto Daniele ironico, facendo riferimento al suo inaspettato successo.

Ieri sera Daniele era in onda addirittura nel programma “Griglia di Partenza trasmessa da Telenova”. “Ero talmente emozionato che mi sono fotografato da solo! Sono molto sollevato di non aver detto cavolate, ma il mio profilo migliore è il sinistro, non il destro!”, ha scherzato il ragazzo, ancora incredulo di aver visto la sua faccia in televisione.

daniele-spagnuolo-in-tv-ayrton-senna

Daniele, classe 1987, ha iniziato i suoi studi presso il liceo monzese “Carlo Porta”, studiando scienze sociali ed ha proseguito con una laurea triennale in Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Bergamo. Terminato il corso di laurea, il 28enne arcorese, ha tentato più volte di trovare uno stage che gli permettesse di unire le sue tre: quella per i motori, la fotografia e la comunicazione. In seguito a qualche collaborazione come assistente fotografo e con un’agenzia pubblicitaria, Daniele è ancora in attesa dell’opportunità della sua vita.

Il mio sogno nel cassetto? Vorrei riuscire ad entrare nel mondo dei motori per poterlo vivere da vicino, ho molte idee in mente e spero di avere la possibilità di realizzarle.”, queste le parole di Spagnuolo con l’obbiettivo puntato verso il futuro.

Vi riproponiamo una galleria con le foto dei progetti di Daniele Spagnuolo, tra il circuito di Monaco e quello di Monza, che sono diventate virali.

commenta