12 Aprile 2021 Segnala una notizia
Seregno, biblioteca numeri da record: 132 mila prestiti e vola il web

Seregno, biblioteca numeri da record: 132 mila prestiti e vola il web

11 Febbraio 2016

Nel 2015, in 251 giorni di apertura, sono 145 mila le persone che sono entrate nella Biblioteca civica «Ettore Pozzoli». Cioè 600 persone ogni giorno varcano la soglia della Biblioteca di piazza Gandini, con un «picco» nei mesi di gennaio, giugno e dicembre.

Tra gli iscritti la fascia tra i 26 e i 55 anni è la più presente con il 39 per cento, poi i più giovani, dai 15 ai 25 anni con il 22 per cento.

I numeri dell’anno da poco concluso dicono che più di 9 mila persone (9.456) hanno utilizzato il servizio prestiti, 966 la connessione internet, mentre in 620 hanno richiesto l’iscrizione al wi-fi gratuito.

Il totale dei prestiti nel 2015 è stato di 132.045, con un contributo importante della rete di «BrianzaBiblioteche» da cui proviene 1/3 dei volumi richiesti. Gennaio il mese più intenso (con 11.435 prestiti) e maggio il più basso (meno di 10 mila) per una media mensile di prestiti di 11 mila.

Interessanti i dati relativi all’uso dei canali web: sono 5.309 i rinnovi on-line, mentre e le prenotazioni via websono arrivate quasi a quota 17 mila (16.950). La Biblioteca ha inviato, via mail o sms, circa 25 mila messaggi per avvisare della disponibilità dei volumi richiesti. «Smaterializzata» la procedura dei solleciti con l’«avviso di cortesia», inviato tramite mail in prossimità della scadenza del prestito.

Il patrimonio della Biblioteca ha superato di poco gli 80 mila volumi (81.390) con quasi 4 mila (3.692) acquisti nel 2015. Il primo posto tra la narrativa, nel 2015, è andato a «Le parole infinite» di Nora Roberts, considerata «la regina del rosa». Ha al suo attivo oltre trecento romanzi, è da sempre presente ai vertici delle classificheditutto il mondo. Tra i top five del 2015:«Hit list» di Laurell K. Hamilton, il nuovo urban fantasy della saga di Anita Blake, «La ruga del cretino» di Andrea Vitali e Massimo Picozzi, un giallo a quattro mani ambientato all’epoca degli albori della psichiatria e della nascente criminologia moderna, «La piuma» di Giorgio Faletti, l’opera più bella, originale e dolorosa dello scrittore scomparso un anno fa, e «Sangue e neve» di Jo Nesbø, l’ultimo lavoro di un maestro del thriller.

Altri autori che hanno incontrato il favore del pubblico sono stati Anna Todd, Liza Marklund, Enzo Gianmaria Napolillo, Antonio Dikele Distefano e Maurizio De Giovanni.

«Calcio totale» di Arrigo Sacchi, «Possa il mio sangue servire: uomini e donne della Resistenza» di Aldo Cazzullo, «Il confine: i cento anni del Sudtirolo in Italia» di Sebastiano Vassalli, «Il potere delle donne» di Maria Latella, «In lode della guerra fredda: una controstoria» di Sergio Romano, «La felicità al potere» di José «Pepe» Mujica e «I misteri di Maria» di Paolo Brosio.

Ma Biblioteca non significa solo prestito di libri. Tra gli eventi di maggior successo «Fantastiche Matite» dedicata all’opera grafica di Filippo brunello. Giunta alla tredicesima edizione, la rassegna dedicata agli illustratori ha attirato 2.300 visitatori con una notevole presenza di studenti (800) che hanno partecipato a visite guidate e laboratori. Altri appuntamenti di rilievo sono stati «L’ora del racconto» e il «Momento Mamma», dedicati ai più piccoli (6 – 36 mesi).

Sabato 19 marzo alle ore 15, presso la Biblioteca si svolgerà l’assemblea elettiva per l’elezione di tre commissari della «Commissione Biblioteca». I cittadini che intendono candidarsi devono presentare domanda entro le ore 18 di giovedì 25 febbraio. Possono essere eletti i cittadini residenti a Seregno, iscritti alla biblioteca, che abbiano compiuto 18 anni.

Foto d’archivio

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Fonte Esterna
Questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione di MBNews, ma è un testo proveniente da fonte esterna e pubblicato integralmente e/o parzialmente ma senza averne cambiato il senso del messaggio contenuto.


Articoli più letti di oggi