21 Aprile 2021 Segnala una notizia
Atm dichiara guerra ai furbetti: si timbra anche in uscita

Atm dichiara guerra ai furbetti: si timbra anche in uscita

15 Febbraio 2016

Da lunedì, 15 febbraio, nelle maggior parte delle stazioni della metropolitana milanese, il biglietto andrà vidimato sia in entrata sia in uscita. Sono stati quindi chiusi i tornelli in uscita, un’operazione che “ha comportato per l’Azienda uno sforzo eccezionale, soprattutto in termini di adeguamento tecnico ed informatico del sistema. Anche se la normativa vigente non lo richiede, Atm – si legge in una nota – ha voluto far installare in tutte le stazioni della metropolitana dei dispositivi locali di sblocco automatico dei tornelli, da attivare in casi di emergenza, che si aggiungono al sistema centrale di sblocco già esistente. Resta possibile regolarizzare il viaggio alle casse automatiche che si trovano prima dei tornelli di uscita. Chi ha un documento di viaggio non valido (per esempio, se la tariffa è inferiore a quella necessaria, oppure se il limite di tempo è stato superato) può acquistare un biglietto di regolarizzazione, che vale esclusivamente per convalidare ai tornelli di uscita della metropolitana e non per proseguire il viaggio a bordo di altri mezzi”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi