18 Aprile 2021 Segnala una notizia
Monza, taglio del nastro con i "fiocchi"  e code per la nuova Esselunga

Monza, taglio del nastro con i “fiocchi” e code per la nuova Esselunga

13 Gennaio 2016

Taglio del nastro per il nuovo punto vendita Esselunga di viale Libertà. Lo store ha sollevato ufficialmente le sarcinesche questa mattina e l’affluenza è da record. Già dalle 8.30 tanti i monzesi che si sono recati con buste e sacchetti per fare la spesa nel nuovissimo supermercato del patron Caprotti.

Questa mattina, dunque, l’affluenza è stata da record senza non poche ripercussioni anche sulla viabilità cittadina: la via Stucchi infatti era particolarmente trafficata.

L’apertura del nuovo supermercato porta con sè diverse novità. In primis una nuova rotatoria e una pista ciclabile che collegherà in sicurezza Concorezzo e viale Libertà. Quello di via Libertà/Stucchi è un progetto ambizioso che comprende un supermercato (2.500 metri di superficie di vendita), due edifici di 9 piani alti 28 metri adibiti ad uffici, 5.500 metri quadrati di area ad uso commerciale e parcheggi. (LEGGI ARTICOLO COMPLETO)

E per una sarcinesca che si alza una si abbassa: ieri, infatti, ha chiuso l’Esselunga di via Lecco, storico punto di riferimento alimentare per i residenti della zona. Le due realtà commerciali sono legate non solo dal nome ma anche da un servizio di bus navetta messo gratuitamente a disposizione per raggiungere il nuovo negozio di viale Libertà. Il bus navetta viaggerà dal negozio di via Lecco alle ore 9, 9.50, 10.40, 11.30, 14, 14.50, 15.40, 17.20, 18.10 e 19; mentre il ritorno da viale Libertà è alle ore 9.25, 10.15, 11.05, 11.55, 12.45, 14.25, 15.15, 16.05, 16.55, 17.45, 18.35, 19.25 e 20.15.

IL FUTURO DI VIA LECCO – Entro marzo sarà pronto poi il progetto definitivo, totalmente a carico dell’operatore privato, per la demolizione del vecchio edificio di vendita e la realizzazione di una piazza pubblica sul fronte di via Lecco, di un parcheggio pubblico di superficie e di due piani interrati di parcheggio privato nella parte posteriore. Prevista inoltre la realizzazione di un nuovo fabbricato sull’angolo via Lecco via Merelli, nel quale 15 alloggi al primo e secondo piano saranno concessi in affitto a canone moderato. Il piano terreno sarà reso disponibile a servizio del quartiere per negozi di prodotti alimentari e non.

Nell’attesa, da settimana prossima, il mercoledì pomeriggio dalle 14 alle 19, sarà allestito nell’area di via Lecco un mercato temporaneo con banchi con prodotti alimentari e per la casa. In base al piano approvato dal Comune l’operatore privato ha già versato le risorse necessarie per la realizzazione in viale Libertà di un sottopasso di accesso all’area a servizio della viabilità pubblica, di prossima realizzazione. “L’apertura di un nuovo superstore su un’area che in precedenza aveva una destinazione industriale – commenta l’assessore alle attività economiche, Carlo Abbà -, è per i consumatori e la città un fatto positivo perché crea nuovi posti di lavoro, soprattutto giovani, e perché permette di rendere più moderna e di ampliare l’offerta commerciale sia in via Lecco che in viale Libertà. Con questo intervento, inoltre, riqualifichiamo dal punto di vista urbanistico una porzione importante della città, mentre in viale Libertà, grazie al piano approvato dal Comune e in accordo con l’operatore, sono stati ridotti i volumi del bulding e destinato a verde e agli accessi ciclo pedonali parte dell’area”.

 

code - viale industrie monza -mb new

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi